Carlos Checa: "Siamo pronti per le gare del prossimo week end"

Carlos Checa a Phillip Island

Carlos Checa è stato il pilota più veloce della sessione pomeridiana di test in programma a Phillip Island dove domenica prossima si corre il primo round stagionale. Nella mattinata, la squadra Althea Racing, ed il suo pilota sono scesi in pista insieme agli altri team in condizioni di cielo nuvoloso (temperatura dell’aria 16˚ e dell’asfalto 24˚). Il pilota spagnolo ha portato a termine una trentina di giri con la sua Ducati 1198, registrando il suo miglior tempo in 1’33.3.

A causa delle instabili condizioni meteo caratterizzate da alcuni acquazzoni, il team non ha puntato sul giro veloce, preferendo invece di concentrarsi sulla messa a punto della moto. Fortunatamente le condizioni sono migliorate in tempo per la sessione pomeridiana e sul tracciato asciutto il pilota spagnolo è riuscito ad abbassare quasi subito, e di piu’ di un secondo, il suo miglior tempo stabilito nella prima sessione, facendo registrare un’impressionante 1’32.1 subito nelle prime fasi del turno.

Il pilota del Team Althea ha provato vari assetti per trovare un bilanciamento che gli ha permesso di girare veloce continuando a migliorarsi costantemente durante il pomeriggio. Checa ha terminato la sessione con il giro piu’ veloce di 1’31.3, un secondo piu’ veloce di Guintoli, anche egli in sella alla Ducati 1198. Dei team che hanno provato a Phillip Island questo inverno, Checa e’ stato il piu’ veloce in assoluto, arrivando molto vicino al record di pista (1’31.0) registrato da Laconi nella Superpole del 2009.

Carlos Checa a Phillip Island
Carlos Checa a Phillip Island

“Siamo molto contenti ma oggi è solo l’inizio e spero di poter continuare a fare dei progressi domani. - ha detto Checa - Stamattina abbiamo lavorato con calma, visto che il tracciato era umido ma poi nel pomeriggio ho potuto spingere molto di piu’. Abbiamo lavorato duro sui set-up, facendo anche delle modifiche alla posizione di sella. Mi sento fiducioso, vedremo come va domani ma direi che saremo pronti per le prime gare questo weekend.”

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: