Moto2 test all'Estoril: il maltempo blocca il secondo giorno


i Test di Moto2 e 125 all'Estoril stanno andando maluccio. Le nuvole non ne vogliono sapere di lasciare la pista portoghese, e la seconda giornata ha impossibilitato l'acquisizione di dati significativi. Sul tracciato sono scesi solo otto piloti, per un tempo abbastanza limitato, e senza registrare giri veloci. Oggi è prevista l'ultima delle tre giornate di test previste, e le previsioni non indicano nulla di buono.

Aleix Espargaró e Axel Pons (Blusens), Max Neukirchner (MZ Racing Team), Anthony West (MZ Racing Team), Randy Krummenacher (GP Team Switzerland Kiefer Raicing), Kenan Sofuoglu (Technomag CIP), Dominique Aegerter (Technomag CIP), e Bradley Smith (Tech3 Racing), sono i piloti più coraggiosi che si sono avventurati nel bagnatissimo tracciato; Espargaró, Neukirchner, Smith e Krummenacher sono caduti, gli altri si possono ritenere fortunati ad aver concluso almeno un giro.

Come abbiamo detto, ultimo giorno per le classi minori in Portogallo. Gli esperti parlano di nubi fitte, 14ºC di temperatura atmosferica massima, e possibilità di pioggia del 60%. Il più veloce con pista asciutta, martedì, è stato il pilota del team Ioda Racing Simone Corsi, unico insieme a Jules Cluzel a scendere sotto l'1'44.

  • shares
  • Mail