CIV Superbike: Caracchi rientra con il Team NEC BMW Caracchi

Team Nec BMW

Il glorioso team Caracchi ritorna alle corse. Secondo quanto riporta RacerGP, il team di Stefano Caracchi, scenderà in pista nel CIV - Campionato Italiano Velocità (categoria Superbike) con una BMW S 1000 RR affidata a Davide Caselli. Quella che vedete nella foto è un disegno di come potrebbe essere la nuova moto.

La moto dotata del Kit Feel Racing, sarà affidata alla SBKORSE di Medicina (BO) per la gestione tecnica, sotto la supervisione di Franco Farnè da sempre legato a Stefano Caracchi. Il neo team si chiamerà Team NEC BMW (dove NEC sta per Nepoti e Caracchi) è sarà gestito ai box da Giulio Arcuri

"Sono felice come un bambino - ha racconta Stefano Caracchi a RacerGP - ritornare a fare le corse a calcare i circuiti mi emoziona come la prima volta, le corse sono sempre state la mia vita, rimanere lontano dalle corse mi ha pesato ora ricominciamo con una moto competitiva come la BMW e un pilota veloce come davide Caselli che non ha mai avuto veramente la possibilità di poter disporre di un mezzo veramente competitivo. Sono certo che assieme con la voglia di riscatto che abbiamo possiamo toglierci parecchie soddisfazioni."

"Dire che sono felice è poco! - ha dichiarato Davide Caselli - poter contare su una squadra come questa per me è un sogno, una delle squadre con cui hanno corso veri e propi miti della Superbike per me è motivo di orgoglio, e sarà un grande stimolo per dare il massimo, cerchero' di lottare con tutte le mie capacità per dare al team e agli sponsor le soddisfazioni che meritano, non mi nascondo dicendo che punteremo sicuramente a finire il più in alto possibile, ilCIV Superbike è una categoria davvero impegnativa gli avversari non mancheranno ma darò il massimo."

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: