Moto2, test Valencia: Marquez in pole, rookie d'eccellenza. Le parole dello spagnolo, di Pirro e di Takahashi

Moto2 - Valencia - Test Day 3

Aveva detto che i margini di miglioramento c'erano e lo ha dimostrato in pista, a Valencia. Il campione in carica del mondiale 125, ha impiegato un il tempo di batter d'ali per adattarsi alla Moto2, addirittura superando, scavalcando, seppure in un test semi-ufficiale (i nuovi motori non sono ancora stati consegnati), i colleghi/avversari della categoria cadetta.

Le parole di Marc Marquez: “E' stata un'esperienza fantastica lavorare in questa questa tre giorni di test. Abbiamo fatto segnare un tempo di un secondo e mezzo più basso di quello ottenuto il primo giorno e con progressi davvero importanti. Sono stati provati nuovi pezzi, ma tanto c'è ancora da provare e lo faremo un passo alla volta. Il cronometro è importante ma lo è ancora di più prendere confidenza con la moto e fissare obiettivi precisi insieme al team. Aspetto con trepidazione i prossimi test in Portogallo."

Michele Pirro: "Bene, molto bene! Abbiamo fatto un buon lavoro ed ho constatato di avere una buona confidenza con la moto. Abbiamo provato diversi set-up e riesco a spingere con decisione. I riscontri cronometrici sono più che incoraggianti ma al momento non è questo il principale obiettivo. I tempi sono dei riferimenti per capire dove siamo rispetto agli altri e credo che questi ci facciano capire che tra i migliori, quest'anno, potremo esserci anche noi..."

Moto2 - Valencia - Test Day 3
Moto2 - Valencia - Test Day 3
Moto2 - Valencia - Test Day 3
Moto2 - Valencia - Test Day 3
Moto2 - Valencia - Test Day 3
Moto2 - Valencia - Test Day 3
Moto2 - Valencia - Test Day 3
Moto2 - Valencia - Test Day 3

Yuki Takahashi: "Sono particolarmente soddisfatto. Mi sono trovato particolarmente a mio agio sulla Moriwaki ed abbiamo fatto un ottimo lavoro provando tante soluzioni. Ho girato costantemente con tempi di tutto rispetto e sono pertanto convinto che quest'anno avrò modo di divertirmi e regalare buoni risultati al Team. Naturalmente il lavoro di messa a punto non è terminato e tra pochi giorni saremo nuovamente al lavoro sulla pista di Estoril."

Ottavo tempo per Andrea Iannone, decimo per Alex De Angelis seguito da Michele Pirro, Claudio Corti e Simone Corsi tutti entro il secondo di distacco dal "pole man" Marquez.

Moto2 - Test di Valencia - Tempi ufficiosi

01 Marc Márquez (Catalunya Caixa Repsol, Suter), 1'35.6
02 Scott Redding (Marc VDS Racing, Suter), 1'35.6
04 03 Julián Simón (Mapfre Aspar, Suter), 1'35.9
05 Yuki Takahashi (Gresini Racing, Moriwaki), 1'36.0
06 Thomas Lüthi (Interwetten Paddock M2 Racing, Suter), 1'36.0
07 Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing, Kalex), 1'36.0
08 Andrea Iannone (Speed Master, Suter), 1'36.1
09 Aleix Espargaró (Pons Racing, Kalex Pons), 1'36.1
10 Alex De Angelis (JiR Moto2, Motobi), 1'36.3
11 Michele Pirro (Gresini Racing, Moriwaki), 1'36.4
12 Claudio Corti (Italtrans, Suter), 1'36.4
13 Simone Corsi (Ioda Racing Project, Ioda), 1'36.6
14 Axel Pons (Pons Racing, Kalex Pons), 1'36.6
15 Mike di Meglio (Tech 3 Racing, Tech 3), 1'36.6
16 Jules Cluzel (Forward Racing, Suter), 1'36.8
17 Raffaele de Rosa (G22 Racing, Moriwaki), 1'36.9
18 Mika Kallio (Marc VDS Racing, Suter), 1'37.0
19 Alex Baldolini (Forward Racing, Suter), 1'37.0
20 Mattia Pasini (Ioda Racing Project, Ioda), 1'37.0
21 Randy Krummenacher (GP Team Switzerland Kiefer Racing, Kalex), 1'37.2
22 Xavi Forés (Mapfre Aspar, Suter), 1'37.2
23 Bradley Smith (Tech 3 Racing, Tech 3), 1'37.3
24 Kev Coghlan (Motorsport 69, FTR), 1'37.5
25 Esteve Rabat (Blusens STX, FTR), 1'37.7
26 Max Neukirchner (MZ Racing, MZ), 1'37.8
27 Robertino Pietri (Italtrans, Suter), 1'37.8
28 Santiago Hernández (SAG Team, FTR), 1'37.9
29 Anthony West (MZ Racing, MZ), 1'38.1
30 Kenny Noyes (Avintia STX, FTR), 1'38.5
31 Dominque Aegerter (Technomag CIP, Suter), 1'38.6

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: