Esclusiva BMW: il nuovo motore raffreddato a liquido già su strada

Foto spia motore BMW Boxer raffreddato a liquido

Lavorano rapidi quelli della Bayerische Motoren Werke (per gli amici BMW), e anche sodo. Dopo il lancio dei sei cilindri, della K 1600GT, il rinnovo della R 1200R e lo sviluppo dei progetti futuri, come il maxi-scooter e lo scooter elettrico, la prossima rivoluzione, riguarderà il boxer di ultima generazione. La prova ci è fornita da foto-spia di scarsa qualità: ciò che conta non è certo la risoluzione, ma la notizia. Pare infatti che tali propulsori si trovino già in fase avanzata di rodaggio.

Un automobilista spagnolo, proprietario anche di una R 1200GS, ha visto nel suo specchietto un paio di moto che si avvicinavano. Ha notato subito che non si trattava di classici modelli stradali, così un pò incoscientemente ha preso il cellulare (...in marcia!) ed è riuscito a realizzare alcuni scatti, che vi riportiamo qui di seguito. Le immagini, immortalate nella regione di Tarragona, sembrano essere un'anticipazione dei nuovi modelli R 1200 Adventure. Non ritenendosi soddisfatto, e sempre più calato in veste di "paparazzo", il nostro amico le ha così inseguite per qualche km, potendo regalarci in anteprima alcune novità.

Esternamente il nuovo motore boxer appare identico, ma il particolare che risalta maggiormente è che il cardano si trova sul lato sinistro mentre il singolo scarico alto sul lato destro, totalmente in contrasto con la R 1200 attuale. Il motore dovrebbe esser un otto valvole DOHC ad iniezione elettronica, di cilindrata di 1.270 cc, in grado di erogare 128cv con una coppia di 14,5 kgm. Il radiatore è ben mimetizzato tra le coperture in plastica e parafanghi anteriori. Il frontale, più aerodinamico, esibisce un paraurti nuovo e proiettori asimmetrici, in stile F 800.

Foto spia motore BMW Boxer raffreddato a liquido
Foto spia motore BMW Boxer raffreddato a liquido
Foto spia motore BMW Boxer raffreddato a liquido

via | SoloMoto

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: