Il Gruppo Piaggio in crescita su mercato italiano

Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V

Il Gruppo Piaggio ha registrato nel mese di gennaio 2011 una performance positiva sul difficile mercato italiano attestandosi - nel settore scooter - al 35,1% di quota di mercato, con un progresso di quasi due punti percentuali rispetto al 33,2% del gennaio 2010. Sulla base dei dati diffusi oggi da Confindustria Ancma, l'incremento del Gruppo Piaggio è legato in particolare all'ottimo andamento nel segmento dello scooter 50cc.

Grazie quindi a Vespa, Scarabeo e Liberty, il Gruppo nel mese di gennaio 2011 ha conseguito un sensibile incremento di quota rispetto allo scorso anno, raggiungendo il 56,2% rispetto al 52,6% del gennaio 2010. Anche nello scooter over 50cc si registra un risultato di rilievo. Beverly 300 comanda per ora sia la classifica globale sia quella del segmento scooter con 579 unità immaticolate (domani pubblicheremo le consuete classifiche Top 100). Nelle moto il Gruppo si attesta sui livelli del 2010 consuntivando una quota del 6,3% nello scorso mese di gennaio, grazie ai marchi Aprilia, Moto Guzzi e Derbi.

Il trend è particolarmente positivo nel comparto delle moto di grossa cilindrata (oltre 700cc), grazie al contributo dei modelli Moto Guzzi V7 Racer e Aprilia Dorsoduro 1200 e della recentissima Moto Guzzi Norge 8V. Risultati che portano la quota del gruppo nel segmento moto all'8,2% rispetto al 7,2% di un anno fa.

Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V
Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V
Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V
Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V
Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V
Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V
Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V
Aprilia Dorsoduro 1200, Tuono V4R, Guzzi V7 Racer e Norge 8V

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: