MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'

Una accattivante versione speciale della tricilindrica sportiva di Schiranna realizzata da MV Agusta Milano che non passa certo inosservata: immagini e dettagli.

MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'

MV Agusta Milano presenta una propria particolare versione della sua bellissima sportiva tricilindrica F3 - che ha debuttato quest'anno nel Mondiale Supersport con il team Parking Go ed i piloti Roberto Rolfo e Christian Iddon - ribattezzata per l'occasione 'Arancia Meccanica', un riferimento mirato al particolare colore della livrea piuttosto che al celebre film di Stanley Kubrick del 1971 con Malcolm McDowell.

L'elemento distintivo del progetto MV Agusta F3 800 “Arancia Meccanica” è proprio la sua particolare verniciatura, realizzata con le bombolette dell'azienda milanese PlastiDip che hanno permesso di creare sul delizioso corpo della F3 una solida pellicola arancione e nera. La particolarità è che questo trattamento è che consente di rimuovere senza problemi la pellicola stessa dalle carene una volta che si voglia ridare alla moto le sue sembianze originali (sempre che lo si voglia davvero..). Oltre a questa interessante caratteristica, la MV Agusta F3 'Arancia Meccanica' si avvale anche di numerose parti speciali in carbonio e di un cupolino a doppia bombatura, che creano un azzeccato contrasto con i colori della moto aumentando la 'cattiveria' del suo aspetto. Sicuramente apptrezzabile anche la raffinata sella con 'ricami' tricolore.

MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'
MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'
MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'
MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'

Nella sua attuale configurazione, la F3 800 è disponibile sul mercato con un propulsore 3-in-linea da 798 cc in grado di sviluppare una potenza massima di 148 CV a 13.000 giri/min e una coppia massima di 88 Nm a 10.600 giri/min, con limitatore a 13.500 giri/min. Il telaio utilizza una struttura principale in tubi di acciaio ALS ed una sezione mediana composta da due piastre in lega di alluminio.

La forcella a steli rovesciati da 43 mm è firmata Marzocchi, il monoammortizzatore completamente regolabile è fornito da Sachs, mentre l'impianto frenante è composto da pinze anteriori monoblocco Brembo accoppiate a dischi da 320 mm e da una pinza a due pistoncini con disco da 220 mm dietro. Tra gli altri highlights della F3 non si può non menzionare anche l'ormai noto pacchetto elettronico MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System) che coordina l'azione delle 4 mappature, del Ride-By-Wire e del Traction Control su 8 livelli.

MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'
MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'
MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'
MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'
MV Agusta F3 'Arancia Meccanica'

  • shares
  • Mail