WSBK: Bufera BMW. Davide Tardozzi fuori dal team, i meccanici minacciano lo sciopero a Magny-Cours


Una notizia decisamente inaspettata che conferma, forse involontariamente, i leggeri rumors che lo volevano fuori dal team BMW a fine stagione. Davide Tardozzi interrompe bruscamente il suo contratto con i tedeschi una gara prima del termine di campionato, molto probabilmente per delle incomprensioni dell'ultimora.

Si parla di licenziamento, mentre i meccanici non tedeschi del team minacciano uno sciopero per la prossima gara. Il lavoro del team manager italiano non pare essere gradito dal management dell'azienda, con chiari contrasti fra la rigorosità teutonica e la testardaggine di Tardozzi, a questo si aggiunge una situazione non tranquilla di alcuni meccanici non tedeschi che sono ancora senza contratto per il 2011.

La situazione potrebbe portare Troy Corser e Ruben Xaus ad avere parecchi problemi questo weekend, o addirittura a dover saltare la tappa se mancassero pedine importanti della loro squadra. Ovviamente vi terremo aggiornati. Domani sarà il termine ultimo per le decisioni, essendo il primo giorno di weekend francese a Magny-Cours.

via | Speedweek

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: