Ossa disputerà il prossimo Mondiale Trial 2011


La nuova Ossa TR280i è stata la vera attrazione del Trial delle Nazioni svoltosi lo scorso fine settimana a Myslenice, in Polonia, che ha visto la Spagna trionfare per il settimo anno consecutivo. Era infatti presente al gran completo la squadra che la casa del TrifoglioQuadrifoglio schiererà la prossima stagione. La TR280i è stata oggetto di sguardi e desideri da parte dei suoi tifosi che ne hanno potuto ammirare in esclusiva i primi due esemplari, le cui consegne sono previste per l'inizio di ottobre.

Ossa si è esibita con il collaudatore e sviluppatore Marc Colomer, mostrando la ciclistica e le capacità che la rendono il trial più leggero sul mercato. La dirigenza Ossa ha approfittato dell'occasione per tenere una riunione con la FIM e contesualmente presentare il team e la moto con cui disputerà il prossimo Campionato del Mondo di Trial 2011. Una delle questioni chiave sollevate nel corso della riunione è stata la normativa sul peso delle moto in gara, visto che la TR280i è al di sotto del limite consentito dal regolamento.

via | Dailymotos

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: