MotoGP: Valentino Rossi, "la spalla fa troppo male, a fine anno mi opero"


Una botta come altre, ma con conseguenze ben più serie di quelle che tutti si aspettavano. Valentino Rossi ha recuperato in maniera molto più rapida la brutta frattura a tibia e perone rispetto all'infortunio della spalla, rimediato qualche gara prima dell'highside del Mugello: "La spalla mi fa male, troppo male e quindi a fine stagione mi opero"

Sono queste le sue parole, catturate da Sky Sport 24 in occasione dell'Italian Legendary Tour, che l'ha visto protagonista questo weekend, sempre sul Mugello, assieme ad altre icone del motociclismo mondiale come Giacomo Agostini e Kevin Schwantz. L'infingarda spalla, però, non fermerà il finale di stagione del Dottore, che si prepara per Aragon con curiosità ed entusiasmo:

"Il circuito mi piace, l'ho già provato in sella ad una R1, penso che sarà un vero banco di prova, è divertente e veloce. Non vedo l'ora di guidare la mia M1 lì. La scorsa gara è stato un weekend triste, domenica prossima speriamo di correre tutti in memoria di Tomizawa".

via | Eurosport.yahoo

  • shares
  • Mail
77 commenti Aggiorna
Ordina: