Rome Night Run - i Video dell'edizione 2013 partita da BMW Moto Roma

Video e gallery dell'edizione 2013 del Rome Night Run, evento di solidarietà organizzato dal Moto Club Polizia di Stato insieme a BMW Motorrad Roma

Roma e centinaia di motociclisti; una capitale invasa dalla due ruote in una notte caratterizzata dalla presenza di centauri provenienti da tutta Italia per invadere la città eterna, con un corteo che si è snodato dal Grande Raccordo Anulare fino alle vie del centro. Sono infatti stati oltre 800 i motociclisti che hanno partecipato alla quarta edizione della Rome Night Run, un evento di solidarietà organizzato dal Moto Club Polizia di Stato insieme a BMW Motorrad Roma. Nella notte di sabato 21 settembre un fiume di motociclisti ha affollato il Motoraduno Nazionale FMI Rome Night Run 4, che aveva come base un Village appositamente allestito alla concessionaria BMW Motorrad di Roma in Via Prenestina 1023. Partendo qui, gli equipaggi iscritti alla manifestazione hanno potuto assaporare ottimo cibo e trascorrere la serata con un sottofondo musicale che ha accompagnato la lotteria, che prevedeva numerosi premi messi in palio e nati solo per beneficienza. Vi offriamo due video che raccontano lo spirito della serata, la voglia di stare insieme, e che soprattutto documentano il numero impresisonante di moto che hanno sfilato tra le strade della città eterna. Un serpentone lunghissimo nel quale le due ruote si sono susseguite senza termine, tanto che, come si vede nel video, occorrono oltre 10 minuti di attesa per vedere "defluire" l'intero corteo.

Il ricavato dell’iscrizione del raduno e della lotteria è andato in parte in beneficienza ai ragazzi del "Piano Marco Valerio", curato dal fondo di assistenza per il personale della Polizia di Stato. Lo sfondo benefico del raduno è stato anche sottolineato dal gruppo di motociclisti disabili che ha preso parte alla manifestazione: a bordo dei loro quad e delle loro motociclette appositamente modificate, una decina motociclisti disabili hanno sfilato insieme al gruppo motociclistico della Polizia di Stato per le vie della Capitale. Il mega raduno motociclistico ha poi invaso pacificamente Roma dalla mezzanotte fino alle prime luci dell’alba. Un evento colossale nel quale sono confluiti tantissimi motoclub capitolini oltre a numerosissimi motociclisti provenienti da tutta Italia.

Allo scoccare della mezzanotte è partito il lunghissimo cordone di moto del Rome Night Run 4: dal Colosseo, ai Fori Imperiali, passando per Piazza San Pietro ed altre attrazioni. I motociclisti hanno poi effettuato tre soste organizzate, fermandosi al Pincio, al Gianicolo ed a Castel Sant’Angelo, così da potersi soffermare ad ammirare le bellezze di Caput Mundi.

Impeccabile l’organizzazione da parte della Polizia di Stato, della Polizia di Roma Capitale con l’aiuto anche dei gruppi motociclistici della Guardia di Finanza e della Polizia Stradale che ha accompagnato il motoraduno con una Safety Car d’eccezione: la Lamborghini Gallardo. Scooter, moto da strada, moto da fuoristrada, Vespe e Lambrette d‘epoca oltre a splendidi esemplari di BMW risalenti alla seconda guerra mondiale, alcune delle quali dotate anche del caratteristico sidecar. Il ritorno è stato per tutti alla concessionaria BMW Motorrad di via Prenestina dove sono stati serviti caffè e cornetti a tutti i partecipanti della Rome Night Run.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: