Alpinestars festeggia a Milano i suoi 50 anni di successi

Domenica 8 settembre, con una grandissima festa organizzata nel cuore di Milano, Alpinestars ha celebrato i suoi 50 anni di successi dalla nascita del marchio. Al mega party, hanno partecipato i volti più noti del panorama motoristico mondiale, sia per le due che per le quattro ruote. Kenny Roberts, Mick Doohan, Randy Mamola, Roger De Coster, Miche Bayle, John McGuinness e poi ancora, Jorge Lorenzo, Dani Pedrosa, Mark Webber, Niko Hulkenburg, e tantissimi altri personaggi del mondo dello spettacolo...

Era il 1963 quando Sante Mazzarolo decise di fondare ad Asolo il marchio Alpinestars, un brand che cominciò con il produrre scarpe per escursioni e scarponi da sci, ma che ben presto decise di realizzare stivali per il mondo del motocross, un ramo degli sport motoristici che cominciò a crescere proprio in quegli anni. Il marchio veneto ottenne in breve tempo un enorme successo prima in Italia e poi in Europa, riuscendo ad accaparrarsi anche l'interesse dei piloti d'oltreoceano.

Passando gli anni, Alpinestars è riuscita a diventare il marchio di riferimento per diversi settori nel campo del motorsport mondiale: piloti di Motocross, Enduro, Motomondiale, Superbike, Formula 1 e NASCAR hanno scelto il marchio italiano per la qualità e l'alta protezione che i suoi capi offre, proponendo sempre tecnologie all'avanguardia che vengono sviluppate dai migliori talenti sulle piste di tutto il mondo.

Nei giorni scorsi, precisamente domenica 8 settembre, Alpinestars ha festeggiato con un mega party i suoi 50 anni dalla fondazione del marchio, invitando a Milano i personaggi più in vista degli sport motoristici e vere e proprie leggende delle due e delle quattro ruote. Per il mondo delle due ruote, in un'atmosfera gioiosa e conviviale, c'erano personaggi del calibro di Mick Doohan, Randy Mamola, Michel Bayle, Kenny Roberts e Roger De Coster. A rappresentare il motociclismo attuale invece, ci hanno pensato i piloti spagnoli Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, affiancati dai colleghi del WSBK Carlos Checa, Chaz Davies, Eugene Laverty e la leggenda del TT, John McGuinness, mentre per il ramo del fuoristrada hanno presieduto Marc Coma e Nani Roma.

Per il mondo delle auto, alcuni assi attuali della Formula 1, come Mark Webber, Niko Hulkenburg e Jeremy Alguersuari, accompagnati da VIP e celebrità del mondo del motorsport, della moda e dello spettacolo , come le due ex veline Maddalena Corvaglia ed Elisabetta Canalis, due vere appassionate di motori. Ricordate i rumors di una presunto flirt tra la Canalis e Rossi? Tutte queste persone, accolte dal patron Sante Mazzarolo e dalla sua famiglia, hanno celebrato un marchio che continua a mantenere altissimo il suo nome e la sua fama all'interno del panorama mondiale dell'abbigliamento tecnico per moto e auto, un brand che non smette di rinnovarsi e di proporre innovazioni tecnologiche in grado di rendere questi sport sempre più sicuri.

  • shares
  • Mail