e-Power: le immagini e la cronaca della gara di Albacete. Thomas Betti è secondo

TTXGP Albacete 2010

Il TTXGP sta per fare tappa anche in Italia: il 26 e 27 giugno le moto elettriche saranno a Magione per la prima prova del TTXGP ITA. Una bella occasione per chi è curioso di capire come possa essere una gara senza motori che rombano. Intanto, vi raccontiamo com'è andata la seconda prova del mondiale FIM e-Power ad Albacete.

Oltre alle immagini e alla cronaca della gara di Albacete, vi proponiamo un bel video onboard davvero esplicativo riferito alla gara di Le Mans, lo trovate subito dopo il salto. La sensazione più strana è ascoltare il rumore della moto, in un crescendo continuo mentre il nostro cervello (abituato ai motori termici) aspetta invano una cambiata.

La vittoria è andata al team Belga Crystalyte guidato da Thijs de Ridder secondo il nostro portacolori Thomas Betti , terzo Luciano Betti che completa il podio con due Betti Torpedin, quarta e quinta in ordine per Rainer Kopp su TTe1 e Christian Amendt su Epo-Bike a un giro.

TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010

La cronaca della gara racconta un'ottima partenza del poleman Thijs de Ridder che si invola verso la prima posizione, lo stesso non si può dire per il capoclassifica e vincitore di Le Mans Thomas Betti che addirittura retrocede in quarta posizione mentre Luciano Betti risale verso la seconda posizione superato dal poleman dopo una partenza che lo vedeva addirittura primo.

Grazie ad una bella rimonta Thomas Betti riesce a conquistare la seconda posizione ai danni proprio di suo padre e compagno di squadra, quarta la TTe1 di Rainer Kopp e quinta ad oltre un giro di distacco la epo-Bike di Christian Amendt che pare aver sofferto di problemi alla trasmissione alla sua epo-Bike.

A fine gara, il portacolori italiano, Thomas Betti spiega che "abbiamo contenuto i danni, secondo alla fine non è male. Purtroppo abbiamo avuto un problema al bms che ci afflitto per tutto il week end di gara che in pratica ci ha impedito di concorrere per la vittoria. Non siamo molto distanti dagli avversari, in gara ho girato in 54e9 a 5 decimi dal loro best, ma quello che mi preoccupa di più è la velocità di punta: la loro moto ha raggiunto i 1.78 km/h mentre la nostra solo 165 km/h , e poi loro hanno degli sponsor che gli permettono di costruire e aggiornare le loro moto mentre noi non abbiamo sponsor principali e dobbiamo fare quasi tutto da soli. Per Laguna non credo che faremo molto , è già tanto se ci saremo, cercheremo di trovare un po’ più di prestazione per il resto andiamo avanti con questa moto.Avremmo la nuova moto , ma penso che per quest’anno non se ne farà nulla. Tutto dipende se riusciamo a trovare uno sponsor".

TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010
TTXGP Albacete 2010

via | Il Blog delle moto elettriche

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: