WSS: Eugene Laverty domina ad Assen, davanti a Lascorz e Sofuoglu. Pirro fuori.


Eugene Laverty vince a man bassa una gara prenotata da Kenan Sofuoglu, dominatore delle qualifiche e gran premio di casa per il team Ten Kate, in perfetta forma nella categoria superiore con Johnny Rea. Laverty controlla arrivando quasi 3 secondi davanti a Joan Lascorz, che a sua volta precede il già citato Sofuoglu.

Chaz Davies, Mathieu Lagrive, Robbin Harms, Gino Rea, Katsuaki Fujiwara, Massimo Roccoli e Miguel Praia, occupano le posizioni dalla quarta alla decima. Se non vedete in nome di Michele Pirro nelle prime posizioni, sappiate che il rider italiano è rientrato ai box per problemi alla sua CBR600RR dopo la scivolata al quarto giro, la sfortuna non accenna a lasciarlo in pace in queste gare.

Ritiri anche per Fabien Foret e David Salom, con quest'ultimo autore di una caduta. Ammettiamo uno spettacolo in discesa per la categoria che fino a due anni fa offriva ben più brividi della Superbike, e il campionato è già annunciato come un discorso a 3, fra la Kawasaki di Joan Lascorz e le due honda di Kenan Sofuoglu ed Eugene Laverty. A seguire, la classifica della gara.

1 50 Laverty E. (IRL) Honda CBR600RR 34'45.753 (164,629 kph)
2 26 Lascorz J. (ESP) Kawasaki ZX-6R 2.796
3 54 Sofuoglu K. (TUR) Honda CBR600RR 2.962
4 7 Davies C. (GBR) Triumph Daytona 675 23.040
5 14 Lagrive M. (FRA) Triumph Daytona 675 26.338
6 127 Harms R. (DEN) Honda CBR600RR 32.544
7 4 Rea G. (GBR) Honda CBR600RR 36.591
8 37 Fujiwara K. (JPN) Kawasaki ZX-6R 36.697
9 55 Roccoli M. (ITA) Honda CBR600RR 36.879
10 117 Praia M. (POR) Honda CBR600RR 47.288
11 5 Lundh A. (SWE) Honda CBR600RR 48.168
12 40 DiSalvo J. (USA) Triumph Daytona 675 49.006
13 9 Dell'Omo D. (ITA) Honda CBR600RR 1'28.408
14 8 Chesaux B. (SUI) Honda CBR600RR 1'36.505
15 33 Cazzola P. (ITA) Honda CBR600RR
16 10 Toth I. (HUN) Honda CBR600RR
RET 99 Foret F. (FRA) Kawasaki ZX-6R
RET 25 Salom D. (ESP) Triumph Daytona 675
RET 51 Pirro M. (ITA) Honda CBR600RR

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: