Cartelli stradali, Attenzione prostitute

attenzione prostitute

Oltre manica (Daily Telegraph e Visordown per stare in tema due ruote) ci stanno ridicolizzando per i cartelli che il comune di Treviso (e non solo) ha fatto istallare in alcune vie della città. La notizia dei cartelli "Attenzione prostitute" è vecchia di oltre due anni ma gli inglesi pare se ne siano accorti solamente oggi. Chissà quando scopriranno il "simpatico" cartello "Divieto di fermata per contrattare prestazioni sessuali" (socialdesignzine). Crederanno anche a questo?

Ad ogni modo chissà cosa avranno pensato automobilisti e motociclisti alla visione di questo strano, quanto bizzarro, cartello stradale "attenzione prostitute" che ritrae una gentile signorina prosperosa che indossa minigonna, tacchi a spillo e naturalmente mini borsetta. I nuovi cartelli hanno fatto così scalpore da essere ripresi da diversi siti e naturalmente dai cugini di happyblog che ci hanno ironizzato.

Gossipario riporta l'incredulità di alcuno motoristi che non capiscono se il cartello vuole annunciare che le prostitute lavorano in zona o se si deve fare attenzione alle lucciole che attraversano la strada.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: