STK1000: sette italiani nei primi dieci nelle libere di Portimao


Esordio mondiale per il campionato Superstock 1000 sul circuito di Portimao, e con le prime prove libere entrano in campo i favoriti della stagione, che per tutto l'inverno hanno lavorato sodo in vista del primo round portoghese. Maxime Berger porta la sua CBR1000RR in vetta, con un tempo di 1'47"658, precedendo la S1000RR di Ayrton Badovini di soli 42 millesimi.

L'italiano è alla prima gara con la promettente superbike bavarese del team BMW Motorrad Italia, ed è un piacere vederlo subito lì davanti. Terzo posto per un'altra tedesca, del team Garnier Junior, pilotata da Sylvain Barrier. Andrea Antonelli su Yamaha e enè Mahr su Suzuki chiudono la Top5.

Gli italiani entro le prime dieci posizioni sono ben 7, un risultato che da tempo non si vedeva all'interno di un campionato mondiale per le derivate di serie, e che ci fa ben sperare in prospettiva gara, e in prospettiva futura, pensando alla SBK. Oltre i già citati Badovini e Antonelli, abbiamo Eddi La Marra, Lorenzo Baroni, Davide Giugliano, Marco Bussolotti e Danilo Petrucci, che ricoprono rispettivamente le posizioni dall 5 alla 10. A seguire la classifica completa delle libere:



Classifica Prove Libere Portimao Superstock 1000

1 21 Berger M. (FRA) Honda CBR1000RR 1'47.658
2 86 Badovini A. (ITA) BMW S1000 RR 1'47.700
3 20 Barrier S. (FRA) BMW S1000 RR 1'48.183
4 8 Antonelli A. (ITA) Honda CBR1000RR 1'48.393
5 7 Mähr R. (AUT) Suzuki GSX-R 1000 K9 1'48.524
6 47 La Marra E. (ITA) Honda CBR1000RR 1'48.624
7 14 Baroni L. (ITA) Ducati 1098R 1'48.817
8 34 Giugliano D. (ITA) Suzuki GSX-R 1000 1'49.046
9 5 Bussolotti M. (ITA) Honda CBR1000RR 1'49.219
10 9 Petrucci D. (ITA) Kawasaki ZX 10R 1'49.364
11 119 Magnoni M. (ITA) Honda CBR1000RR 1'49.469
12 11 Tutusaus P. (ESP) KTM 1190 RC8 R 1'49.772
13 30 Savary M. (SUI) BMW S1000 RR 1'49.796
14 65 Baz L. (FRA) Yamaha YZF R1 1'49.901
15 29 Beretta D. (ITA) BMW S1000 RR 1'49.933
16 93 Lussiana M. (FRA) BMW S1000 RR 1'50.866
17 91 Walkowiak M. (POL) Honda CBR1000RR 1'50.988
18 69 Jezek O. (CZE) Aprilia RSV4 1000 1'51.046
19 99 Leeson C. (RSA) Kawasaki ZX 10R 1'52.016
20 55 Svitok T. (SVK) Honda CBR1000RR 1'52.344
21 36 Thiriet P. (BRA) Honda CBR1000RR 1'52.453
22 53 Lammert D. (GER) BMW S1000 RR 1'52.822
23 12 Vivarelli N. (ITA) KTM 1190 RC8 R 1'52.842
24 134 Lacalendola R. (ITA) Ducati 1098R 1'52.886
25 155 Dias T. (POR) Suzuki GSX-R 1000 K9 1'52.959
26 66 Stoklosa M. (POL) BMW S1000 RR 1'53.066
27 89 Salac M. (CZE) Aprilia RSV4 1000 1'54.667
28 64 Andric D. (BRA) Honda CBR1000RR 2'03.785

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: