Dal 15 aprile nuovi ecoincentivi per chi acquista una moto Euro3


Ottima notizia? Ni... Nuovi ecoincentivi sono stati stanziati per il mercato delle due ruote, dopo che questa mattina il Consiglio dei Ministri ha varato il pacchetto dei supporti finanziari per tutto il settore automotive. Dei 300 milioni messi come fondo dallo stato, 12 andranno ad incentivare l'acquisto di un motociclo o ciclomotore Euro3, una quota abbastanza bassa se consideriamo la mole di scooter che vengono venduti in italia ogni anno.

I nuovi ecoincentivi prevedono un finanziamento pari al 10% di listino del veicolo, fino a 750€ di tetto massimo, per i veicoli Euro3 di potenza non superiore a 70kW, mentre per gli ibridi ed elettrici, si arriva al 20% dell'importo totale fino a 1.500€. Come analizza motociclismo.it, calcolando un contributo medio di 400€ per veicolo, e considerando le 400 mila unità annue vendute, si riuscirà ad erogare ecoincentivi per appena 30 mila nuove immatricolazioni, che significa consumare l'intero fondo di 12 milioni in un mese o poco più, senza effettivi giovamenti al mercato e all'economia nazionale.

Staremo a vedere, nel mentre a partire dal 15 aprile, data di inizio della nuova sessione di incentivi statali, potrete seguire su internet il residuo del fondo stanziato e l'andamento delle vendite della campagna 2010.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: