MotoGP: a rischio anche quest'anno la tappa al Balatonring. Al suo posto, un altro circuito spagnolo?

progetto Balatonring

Già saltato nella scorsa stagione, il Balatonring era stato inserito nel calendario MotoGP 2010 (e sarebbe stato il suo debutto) ma ora sembra che le prospettive per il circuito magiaro non siano buone. Mancherebbero i fondi per ospitare la tappa ungherese del Motomondiale, i lavori nel circuito, infatti, non sono ancora stati completati.

Già qualche giorno fa, un nostro lettore ungherese ci aveva segnalato il problema, sarebbe venuto a mancare un finanziamento importante della Hungarian Development Bank (di proprietà dello stato ungherese) di 57 milioni di euro.

Attualmente il GP d'Ungheria è ancora previsto nel calendario ufficiale per il 19 settembre. Ma qualora non fosse possibile correre in Ungheria, come già anticipato da Dorna, il Balatonring verrebbe sostituito dal circuito di Alcaniz. Significa che per la prima volta nella storia del motociclismo 4 gran premi troverebbero ospitalità in altrettanti circuiti iberici. Strano che la Dorna privilegi proprio la Spagna...

via | MotoCuatro

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: