Centopassi 2010: al via l'ottava edizione dal 14 al 18 luglio


Il Centopassi venne organizzato per la prima volta nel 2003, in occasione del lancio della Ducati Multistrada, proponendo una interessante formula di regolarità attraverso i più divertenti ed impegnativi passi dell'arco alpino. Negli anni le edizioni hanno riscontrato sempre maggior successo, e siamo arrivati alla numero 8.

Anche quest'anno i partecipanti possono iscriversi con qualsiasi tipologia di moto, marca e modello, nelle due categorie: Competition e Iron Biker. La categoria Competition prevede prove di abilità alternate a controllo orari segreti ed altre verifiche lungo il percorso, che permetteranno di assegnare un ambito premio al primo della classifica assoluta .

La Iron Biker. prevede la partecipazione sul medesimo percorso, ma con un chiaro taglio mototuristico. Il gruppo usufruisce dell’accompagnamento di guide esperte. Da qualche anno questo compito è affidato agli istruttori IGS della FMI, formati dalla scuola di guida sicura GSSS.

Le novità non mancano di certo: la prova notturna è resa più dura dal trasferimento Riva del Garda - St.Moritz nel primo giorno, e ci sarà una nuova prova di orienteering, ovvero raggiungere un determinato punto senza l'ausilio di roadbook o altri dispositivi, ma solo con le poche informazioni che la direzione rilascerà a tutti i partecipanti. Essendo una gara di regolarità, vincerà chi si avvicinerà di più al tempo stimato.

Ultima tappa all'autodromo di Franciacorta, dove si concluderà l'edizione 2010 del Centopassi. Per tutte le info su iscrizioni, itinerari e organizzazione, consultate il sito www.centopassi.com

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: