Vittoria a sorpresa di Xavier Simeon nella Superstock 1000. Vincent Lonbois vince la Superstock 600

Superstock 1000 a Brno 2009

Xavier Simeon (Ducati) ha vinto a sorpresa la gara della categoria Superstock 1000 a Brno. Dopo aver guidato per quasi tutta la gara, Maxime Berger (Honda) è caduto a due curve dal traguardo, gettando al vento una vittoria praticamente certa e regalandola al pilota della Ducati.

Simeon, al secondo successo consecutivo, ha così rafforzato la sua leadership in classifica, portando il suo vantaggio a 26 punti nei confronti di Claudio Corti (Suzuki), sesto al traguardo per problemi di vibrazione sulla sua Suzuki. Alle spalle di Simeon ha concluso secondo Javi Fores (Kawasaki), bravo a resistere nel finale al ritorno del pilota di casa Ondrej Jezek (Honda).

"E’ stata una gara difficilissima perché Berger era davvero molto veloce. Nelle fasi iniziali sono riuscito a passare in testa ma il suo ritmo non mi ha dato la possibilità di fuggire. - ha detto Simeon a fine gara - Ho preferito studiarlo da dietro e prepararmi alla volata finale, anche se, onestamente, oggi sarebbe stata dura avere la meglio. Nell’ultimo passaggio in una delle curve in salita ho visto che è entrato largo ed ha esagerato con il gas volando via, a quel punto ho badato solo a raggiungere prima possibile la bandiera a scacchi. E’ una vittoria importante perché tutti i miei diretti avversari hanno segnato il passo ma dobbiamo rimanere concentrati. Grazie a tutto il team.”

Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009

Quarto posto il francese Sylvain Barrier (Yamaha), che ha preceduto un ottimo Daniele Beretta (Ducati). Davide Giugliano all'esordio con la Suzuki del team Celani ha chiuso nono, Federico Sandi (Aprilia) 12esimo, Denis Sacchetti (Honda) 14esimo e Fabio Massei (Yamaha) 15esimo, al suo primo punto nel campionato.

Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009
Superstock 1000 a Brno 2009

Nella Superstock 600 si risolve tutto all’ultimo giro, con una volata che ha visto protagonisti sette piloti. Alla fine ha prevalso il belga Vincent Lonbois (Yamaha), che ha resistito al forcing di Danilo Petrucci (Yamaha). Il pilota umbro ha confermato la sua leadership di un campionato molto equilibrato, che vede cinque piloti racchiusi in 22 punti.

In terza posizione si è piazzato Eddi La Marra (Honda), che ha preceduto il francese Jeremy Guarnoni (Yamaha), il norvegese Fredrik Carlsen (Yamaha), Gino Rea (Honda) e Marco Bussolotti (Yamaha). Fuori gioco Nico Morelli (Honda), caduto nei primi giri della gara.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: