Motomercato: Jorge Lorenzo, tutti lo cercano, tutti lo vogliono...

Jorge Lorenzo Fiat Yamaha

E' Jorge Lorenzo l'uomo mercato del motomondiale in vista della stagione 2010. Dopo il brutto incidente di Laguna Seca, il pilota maiorchino è pronto ad affrontare le tappe del Sachsenring e di Donington Park per dare la caccia al compagno/rivale Valentino Rossi e lasciare la Yamaha da campione iridato.

Già, perché il rinnovo non la casa di Iwata e tutt'altro che vicino, anzi, a dire il vero sembra allontanarsi giorno dopo giorno. La Honda (con la Suzuki in agguato) si fa sempre più insistente con proposte, economiche e non, davvero allettanti.

Ad ammetterlo è lo stesso Lorenzo che ha fatto più volte capire come più team gli stiano facendo la corte: il posto di seconda guida gli va stretto, lo stipendio da provetto pilota anche.

Secca la replica di sua maestà The Doctor: "Jorge è un pilota molto veloce e sarà un pericolosissimo rivale anche se dovesse andare via dalla Yamaha. Ma questa è la mia casa, il posto dove vorrei chiudere la carriera. Ho dedicato tanto tempo e tanto lavoro a questo progetto, un anno e mezzo di risultati altalenanti non sono sufficienti a chiedere così tanto."

Cos'altro aggiungere. E' già gara, in pista e fuori, tra Giorgio e Vale. Due campioni, due team manager, un muro eretto in nome del quieto vivere. Per quanto tempo ancora funzionerà?

  • shares
  • Mail
137 commenti Aggiorna
Ordina: