Questo weekend il CIV arriva al Mugello

Questo weekend è d iscena il CIV al Mugello

Se la grande attenzione mediatica sarà tutta (o quasi) ad Assen, questo weekend sul piano nazionale vedrà scendere in pista i protagonisti del CIV sulla pista del Mugello per il terzo appuntamento della serie. E sarà quindi la Coppa Italia come regina della velocità nazionale che arriva al giro di boa del campionato (sono previste sei prove in totale in calendario) del torneo cadetto della velocità.

Ed a scendere in pista saranno i piloti della classe 125 Sport, under 21 e altri trofei e monomarca di interesse nazionale: il programma della manifestazione, organizzata dal Moto Club Firenze e la Federazione Motociclistica Italiana prevede infatti anche le tre gare del Ducati Desmo Challenge, il Kawasaki Ninja Trophy 250 e 600, il Trofeo FMI 250, il Trofeo Ghiselli e le tre classi della Premier Cup.

Dopo le prime due tappe svoltesi a Misano e a Vallelunga, nella classe 125 Sport di Coppa Italia, praticamente un monomarca Aprilia, domina il quindicenne abruzzese Daniele Aloisi che forte di due vittorie, conduce la classifica a punteggio pieno, davanti a Kevin Manfredi distanziato di ben 23 lunghezze e alla coppia Christian Gamarino e Giovanni Bonati che seguono con 20 punti.

Nel Kawasaki Ninja Trophy 600 Marco Morreale e Michele De Luca condividono la testa della classifica e vantano un lieve margine su Roberto Antonello e Olmo Spigariol, appaiati in seconda posizione. Situazione apertissima anche nella classe 250 con tre piloti racchiusi in 16 punti, qui Benito Tarantino vincitore la settimana scorsa a Franciacorta, precede Paolo Toccaceli e Luca Pretto.

Tre le classi del Ducati Desmo Challenge 2009, nella Superbike Luigi Tondo è saldamente al comando della classifica generale, così come Roberto Rozza lo è in quella riservata alla Superstock, mentre nella Protwins Cristiano Franco e Alessandro Valia condividono la leadership del torneo.

Il programma che prevede 12 gare si aprirà venerdì con le operazioni preliminari e le prove libere, sabato sarà interamente dedicato alle prove ufficiali che definiranno le griglie di partenza. Tutte le gare si svolgeranno domenica a partire dalle 9,50. Il via della 125 Sport di Coppa Italia alle12,30.

I biglietti prevedono quello unico del sabato al costo di 10 Euro, mentre la domenica il prezzo sarà di 20 (ridotto tesserati FMI, 15 Euro) mentre info, classifiche e foto le torvate tutte sul sito www.civ.tv

  • shares
  • Mail