Motocivismo e Coordinamento Motociclisti alla manifestazione Mondo In Moto

MotocivismoAnche quest'anno Motocivismo e il Coordinamento Motociclisti saranno presenti alla manifestazione Mondo In Moto che si svolgerà il prossimo 3 Maggio presso il Centro Sportivo di Pognano (Bg).

La manifestazione si pone come obiettivo la divulgazione delle realtà motociclistiche associative e sarà occasione di incontro tra motociclisti e giornalisti, per approfondire gli argomenti legati alla mobilità e alla sicurezza su due ruote. All’incontro previsto per le 15.30 presso la Sala Convegni del centro sportivo interverranno le due associazioni con i seguenti interventi:

"La politica italiana contro i motociclisti". L'utente della strada rappresenta ormai, per le istituzioni italiane, una vacca da mungere... con una differenza importante: le vacche vengono allevate, curate e foraggiate. Una categoria particolarmente sfruttata e mal considerata e' proprio quella dei motociclisti, a cui sono sempre associate soltanto definizioni negative.

L'intervento presentera' alcune storture politiche al riguardo e proporra' alcune linee guida, sia per le istituzioni che per i motociclisti, atte a ribaltare questo circolo vizioso. Le due ruote a motore sono una risorsa da coltivare bene!
Relatore: Andrea Trentini – Membro Fondatore Comitato MotoCivismo

"Frontalieri e Pendolari: storie di Motociclisti coraggiosi sulle strade di ogni giorno". L’odissea di persone per le quali la motocicletta non è una scelta ma una irrinunciabile necessità.
Relatore: Gianni "BBK" Zamperini - Segretario Nazionale CM e Responsabile Lombardia

Motocivismo e il Coordinamento Motociclisti sono come sempre disponibili ad incontrare i rappresentanti della Regione, delle Province o dei Comuni che finalmente avessero il coraggio di partecipare ad un confronto per concretizzare quel civile dialogo istituzioni-cittadini che sempre più sta venendo a mancare nel nostro Paese.

  • shares
  • Mail