Aggiornamento: rottura allo scafoide destro per Marco Simoncelli - a rischio il Qatar

Simoncelli pare essersi rotto lo scafoide in allenamento Aggiornamento dal sito Sportmediaset: la frattura è purtroppo confermata per Super Sic: si tratta del polso destro, rotto mentre si allenava con una moto da cross alla famosa "Cava", il tradizionale ritrovo di Valentino Rossi e compagni.

Simoncelli attualmente è stato preso in cura da un centro traumatologico di Modena, che cercherà di rimetterlo in moto per il GP del Qatar di domenica 12 aprile, anche se ad oggi le possibilità di vederlo al via per la gara sono ridotte.

Testo delle 14.30:
La notizia è ancora tutta da confermare, ma a comunicarla ci ha pensato Andrea de Adamich pochi minuti fa nel corso della tramsmissione Grand Prix: pare che Marco Simoncelli, campione in carica della classe 250, si sia rotto lo scafoide nel corso di un allenamento privato.

Una notizia che se confermata costituirà un bel problema per il giovane pilota Gilera, che da qui a 5 giorni dovrebbe essere in Qatar per la prima prova della stagione 2009. Stagione fondamentale per l'italiano oltretutto, che ha tutta la voglia di confermarsi campione del mondo prima del grande salto in MotoGP.

Ma ora le cose sembrano purtroppo complicarsi un poco, visto che lo scafoide è da sempre una "brutta bestia" per tutti piloti, come Casey Stoner potrebbe confermare molto bene. Non appena avremo notizie più dettagliate non mancheremo di comunicarvele.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: