SBK: Commenti dopo il primo giorno di prove

Piloti WSBK e WSS 2006

La stagione 2006 si è ufficialmente aperta oggi con le prime prove del Campionato Mondiale SuperBike e Supersport sul circuito di Losail in Qatar.

Ecco le dichiarazioni dei piloti italiani che partecipano al Mondiale SBK dopo la prima giornata di prove caratterizzata dalla pioggia.

Roberto Rolfo: “Sono abbastanza contento perché abbiamo lavorato in maniera interessante, portando avanti il lavoro iniziato stamattina sulle sospensioni in condizioni di pista bagnata.” – ha detto al rientro nei box Roberto Rolfo. – “Questa è stata in pratica la prima occasione per girare con la F05 sul bagnato ed è stato importante. Ho trovato sensazioni positive fin dall’inizio, mi è solo mancato il tempo sul giro perché quando sono rientrato in pista per tentare un giro veloce ho trovato molto traffico e le traiettorie non erano libere. Adesso dovremo portare avanti il lavoro per le qualifiche in assetto da asciutto che abbiamo iniziato positivamente nei test di Valencia. Domani il tempo dovrebbe essere buono, così come nella giornata della gara, per cui il lavoro di domani sarà importante.”



Pierfrancesco Chili: "La pista oggi era in pessime condizioni. Viste le previsioni che per domani non preannunciano miglioramenti, ho lavorato su un set up che possa consentire a me ed al mio compagno di poter affrontare le prove di domani. Ho ampi margini di miglioramento, ma ho ritenuto superfluo rischiare oggi.”



Michel Fabrizio: "Vista l’impossibilità di far bene ho utilizzato questa prima giornata per cercare di comprendere le reazioni della mia moto con pista umida. A complicarmi la vita ci si è messa pure la sabbia che ha sporcato la pista rendendola veramente scivolosa. Ho preferito non rischiare e rimandare a domani ogni proposito bellicoso, quando le pove diverranno fondamentali per definire lo schieramento di partenza. Potrò inoltre contare sull’ aiuto di Frankie che ha lavorato oggi sul set up per queste condizioni. Il suo lavoro potrà servire ad entrambi per cercare di abbassare sensibilmente i tempi”



Lucio Pedercini : "Oggi non era il caso di prendere grossi rischi. Sono uscito solo per rientrare nel minimo per la qualificazione, dopodiché ho preferito rientrare. Ho percorso 17 tornate solo per preparare il set up nell’ eventualità che il tempo domani non migliori. Fisicamente mi sento a posto anche se non ancora in piena forma, non avrò problemi a migliorami domattina.”



Ivan Clementi: "Ho adottato la medesima tattica dei miei compagni di squadra, lavorando solamente sul set up. La pista oltre ad essere umida era pure sporca di sabbia. Con una sola moto non me la sono sentita di forzare oggi. Mi sono infatti fermato a 15 tornate.”



Vittorio Iannuzzo: “Sinceramente devo riprendere confidenza con una Superbike e farlo in condizioni simili non è proprio il massimo. Sono molto contento di come risponde la moto e del lavoro fatto dal mio Team, una incredibile iniezione di fiducia dopo una stagione 2005 decisamente difficile. A fine turno ho perso del tempo per il traffico ma sono convinto che avrei potuto migliorare almeno di un secondo. Domani ricominciamo da zero ma sono molto fiducioso.”



Marco Borciani: “Sì, probabilmente se avessi montato nel finale della sessione due intermedie avrei scalato qualche posizione ma sarebbe cambiato poco perché domani sarà tutta un’altra storia. Però è stato divertente, con le due rain pattinavo che era un piacere... Piuttosto sono soddisfatto del mio feeling su pista bagnata, visto che non ho preso distacchi imbarazzanti nonostante ci siano tantissimi piloti che vanno davvero forte. Oggi le condizioni non erano attendibili in ottica gara, domani avremo un riscontro veritiero, ma quello che mi rende ottimista è che abbiamo tutti, piloti e squadra, una grande determinazione e questo vuol dire davvero tanto”.



Programma del weekend in TV


Eurosport

Venerdì 24 febbraio:

- ore 14,00 - Superpole (diretta)

Sabato 25 febbraio:

- ore 10,00 - Superbike gara-1 (diretta)

- ore 11,00 - Supersport gara (diretta)

- ore 13,30 - Superbike gara-2 (diretta)



La 7

Venerdì 24 febbraio:

- ore 13,50 - Superpole (diretta sul digitale terrestre)

Sabato 25 febbraio:

- ore 09,45 - Superbike gara-1 (diretta)

- ore 11,00 - Supersport gara (diretta sul digitale terrestre)

- ore 17,25 - Superbike gara-2 (differita)



Nuvolari

Giovedì 3 marzo:

- ore 17,00 - Superbike gara-1 (differita)

- ore 18,00 - Superbike gara-2 (differita)

via | gosbk.com

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: