Fonsi Nieto rompe con Suzuki e lascia la Superbike

Fonsi Nieto rompe col Team Alstare SuzukiNiente mondiale Superbike per Fonsi Nieto. Secondo quanto riportato da Solomoto.es, il centauro spagnolo non sarebbe riuscito a trovare un accordo con il Team Suzuki Alstare col quale lo scorso anno ottenne una vittoria (Qatar) ed alcuni podi, conquistando il sesto posto in classifica finale.

"Le condizioni dettate dalla struttura belga sono per me inaccettabili" - ha dichiarato il centauro madrileno - "Mi è stata offerta una Suzuki GSX-R praticamente ufficiale, ma non mi hanno dato la possibilità di poter condividere il box con gli altri piloti factory."

Ma c'è dell'altro: "Inoltre, dopo molte settimane di negoziato, mi è stato detto che le moto non sarebbero state pronte per correre prima di Valencia. Vale a dire che non sarei potuto partire né per l'Australia né per il Qatar."

Un alternativa concreta per Fonsi potrebbe essere rappresentata dallo sviluppo della nuova moto-2 pronta a scendere in pista tra un mese circa: "E' una possibilità futura che mi rende molto entusiasta. Non so se in questa stagione disputerò alcune gare del CEV o di qualche altra categoria, ma ciò che posso dire è che non ho intenzione di rimanere fermo. Aspetterò che mi si presenti la giusta occasione".

Storia finita? Stiamo a vedere. Stay Tuned!

via | Solomoto.es

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: