Max Biaggi: "Morale non dei migliori ma sono fiducioso"

Max Biaggi a Portimao in sella all\'Aprilia RSV4

Trasferta di Portimao non troppo fortunata per i piloti Aprilia. La tre giorni portoghese, caratterizzata da condizioni meteo piuttosto instabili, non ha permesso ai tecnici di Noale di risolvere i problemi (di gioventù?) che Nakano e Biaggi hanno riscontrato sulla nuova RSV4.

Dal suo sito ufficiale, il centauro capitolino fa il punto della situazione: "Ciao sono venuto qui fiducioso di ottenere dei miglioramenti rispetto agli ultimi test, purtroppo però abbiamo riscontrato altri piccoli problemi che non ci aspettavamo." - conferma Max.

"Il morale non è dei migliori, ma adesso i nostri tecnici hanno potuto rilevare numerose informazioni che serviranno loro a trovare nuove soluzioni per risolvere questi problemi."

Test WSBK a Portimao Gennaio 2009
Test WSBK a Portimao Gennaio 2009

Un tracciato che fino a questo momento non ha portato granché bene al quattro volte iridato, protagonista di una brutta caduta fortunatamente senza grosse conseguenze fisiche: "Per fortuna è andata bene e me la sono cavata con qualche ematoma."

Max è poi partito per Lisbona per girare i video e fare qualche foto per la campagna pubblicitaria Aprilia RSV4 stradale. Si ritorna a casa un po' sfiduciati ma con tanta voglia di lavorare in vista dell'imminente gara d'apertura. In fondo a Phillip Island mancano solo 30 giorni.

via | Max-Biaggi.com

  • shares
  • Mail
160 commenti Aggiorna
Ordina: