Ivan Cervantes infiamma il pubblico dell'Enduro Indoor di Genova

Cervantes ha vinto l'Enduro Indoor di Genova

Grandissima serata di enduro quella che hanno potuto gustare tutti gli appassionati accorsi a Genova questo weekend per il secondo appuntamento del Mondiale Indoor al Palafiera della città ligure. Ed il re di serata è stato ancora una volta Ivan Cervantes, che ha dominato la gara confermando una leadership già messa in chiaro nella priva prova del mondiale.

In mezzo ad un grande successo sportivo e di pubblico - che ha potuto gustarsi anche il trofeo KTM e la UEM Goldentyre Cup - il pilota della KTM ha dominato la serata fin dalle prove di qualificazione vincendo la sua heat e lasciando ben poco spazio ai suoi avversari. Che nulla hanno potuto sul difficile percorso che Armando Dazzi aveva preparato per l'occasione.

"El Torito" insomma è stato perfetto, con due vittorie nelle prime due finali che gli hanno permesso di vincere la serata anche se nella terza finale lo spagnolo si è dovuto accontentare della quarta posizione a causa di una brutta partenza che lo ha relegato nelle retrovie. Secondo assoluto il compagno di squadra Tadeusz Blazusiak, vittorioso nell'ultima manche, ma sfortunato nelle prime due heat.

Ma è il terzo posto quello che regala delle vere gioie ai colori azzurri: Fabio Mossini (Honda), ha corso bene, mostrando una grande velocità in pista che solo qualche caduta di troppo non ha permesso all'italiano di aspirare ad un risultato ancora migliore. Ma se parliamo di grande prestazioni non possiamo non citare il pluri-campione del mondo di trial, Dougie Lampkin (BETA).

Perfettamente a proprio agio sugli ostacoli artificiali dell' enduro estremo, ha dimostrato con due terzi posti di manche di sapersi adattare bene anche a questa disciplina. Infine, nel UEM Goldentyre Cup, vittoria del francese Jeremie Joly (Honda), grazie al doppio successo di manche. Sul podio anche Edoardo d'Ambrosio (KTM) e Piero Boeri (BETA), rispettivamente al secondo e terzo posto.

E ora il prossimo appuntamento con la FIM Enduro Indoor World Cup è previsto a Madrid (Spagna) il 7 Febbraio quando verrà decretato il Campione del Mondo Enduro Indoor per la stagione 2009.

Classifica finale FIM ENDURO WORLD CUP

1 25 ESP CERVANTES Ivan KTM KTM 38 (15+15+8)
2 111 POL BLAZUSIAK Tadeusz KTM KTM 33 (8+10+15)
3 11 ITA MOSSINI Fabio HM- JOLLY RACI 28 (12+12+4)
4 54 GBR LAMPKIN Dougie BET 26 (10+6+10)
5 9 ESP GALINDO Xavi KTM KTM 15 (5+5+5)
6 3 FIN AHOLA Mika HM- JOLLY RACI 12 (0+0+12)
7 10 ITA BOTTURI Alessandro KTM IRON 10 (0+8+2)
8 15 ITA OLDRATI Thomas KTM KTM 10 (4+0+6)
9 2 ITA ALBERGONI Simone KTM KTM 9 (2+4+3)
10 45 FRA THAIN Rodrig TM TM RACING 7 (6+1+0)
11 99 GBR EVANS Greg KTM D3-RACING 6 (3+2+1)
12 5 FRA GUILLAUME Sebastien HUS CH 3 (0+3+0)
13 46 FRA GAUTHIER Julien HM- JOLLY RAC 1 (1+0+0)
14 7 FRA MEO Antoine HUS CH RACING 0 (0+0+0)
15 20 GBR JARVIS Graham SHE SHERCO-FLI 0
16 21 ESP MENA Oriol HSB KTM 0
17 51 ITA UCCELLINI Luca HON RAGNI RACI 0
18 31 FRA BETHUNE Jerome BET BETA BOANO 0
19 36 ESP SANTOLINO Lorenzo KTM KTM 0
20 26 ITA BALLETTI Oscar HM- JOLLY RACI 0
21 33 BEL GAUNIAUX Kevin GAS GAS GAS 0
22 47 NED PLEKKENPOL Erwin HM- JOLLY RA 0
23 18 FRA COTTON Rudy BET BETA BOANO 0
24 53 ITA BOSI Michele KTM TOP TRIAL 0

via | XOffRoad

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: