Dick Smart lascia la MotoGP

Dick SmartDick Smart, che vedete nella foto spingere la moto di Valentino Rossi, ha comunicato l'intenzione di lasciare il Campionato del Mondo di MotoGP dopo oltre 16 anni di successi.

Il tecnico neozelandese di 43 anni è stato uno dei tecnici HRC che a partire dal 1989, con le 500 prima e con le MotoGP poi, ha costruito il successo delle Honda nel Motomondiale lavorando in Honda al fianco di piloti del calibro Mick Doohan prima, Valentino Rossi, Alex Barros e Nicky Hayden dopo.

Smart ha deciso di affrontare una nuova sfida, nel Campionato V8 Supercar australiano con la squadra di Paul Morris nelle ultime due prove della stagione: "Le squadre lavorano nella stessa maniera, che si tratti di macchine o moto, tutto sta nel avere le cose a posto nel momento giusto e quindi passare velocemente a lavorare a un'altra cosa. Fisicamente le moto sono molto più facile da lavorarci sopra perché i pezzi da revisionare e controllare sono più facilmente accessibili. Con le macchine bisogna lavorare a terra o sotto di esse e le parti meccaniche sono più nascoste."

"Con le moto la parte più importante era la regolazione delle sospensioni e una buona scelta degli pneumatici. Con i V8 la priorità è la conservazione degli pneumatici e l'equilibrio delle vetture per l'adattamento ai differenti circuiti."

via | motogp

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: