Consigli letterari: libri e moto (prima puntata)

copertinaMi piacerebbe segnalarvi di tanto in tanto quelle che sono le letture più significative sul mondo della moto e del motociclismo.
Per primo vi parlerò di un classico intramontabile: "Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta", opera del 1974 di Robert M. Pirsig che, sullo sfondo di un viaggio in moto col figlio dal Minnesota all’oceano Pacifico, affronta temi complessi quali la manutenzione della moto ed il senso della vita.
In effetti, nonostante il titolo, si parla più di filosofia che di moto e la lettura diventa spessa impegnativa, al punto che con lo scorrere delle pagine il viaggio diventa più mentale che fisico: si parte coi problemi relazionali tra Fedro ed il figlio, si continua con l'applicazione dello Zen alla manutenzione del mezzo meccanico e si finisce per ripercorrere assieme a Fedro la tormentata ricerca della Qualità.
La "trama" non in effetti semplice da spiegare ma "Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta" è un libro del quale è gratificante cogliere le mille sfumature e che non mancherà di ricordarvi sensazioni ed emozioni comuni a noi motociclisti.
Per molti ma non per tutti, "Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta" è pubblicato in Italia da Adelphi e costa 8,50 euro.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: