Test MotoGp: primo contatto Pedrosa Bridgestone

Primi test a Misano per la Honda di Pedrosa gommata Bridgestone

La prima giornata di contatto tra Dani Pedrosa e le Bridgestone si è conclusa ieri, 1 settembre 2008, nei test post gara di Misano.

Il campione spagnolo ha avuto a disposizione le moto con distribuzione pneumatica e tradizionale. Ha effettuato 81 giri complessivi e ha segnato tempi di tutto rispetto, il migliore dei quali, 1'34".652 , è stato ottenuto con la moto a valvole pneumatiche e con gomme da gara.

All'inizio dei test Dani è sceso in pista con la moto utilizzata domenica nel Gp, equipaggiata con le nuove coperture; dopo aver rivisto l'assetto della sua Honda, ha fatto segnare il crono di 1'35".555, un tempo molto vicino al suo miglior giro in gara, 1'35".479.

Primi test a Misano per la Honda di Pedrosa gommata Bridgestone
Primi test a Misano per la Honda di Pedrosa gommata Bridgestone
Primi test a Misano per la Honda di Pedrosa gommata Bridgestone

"E' stata una giornata con molte novità" ha detto Pedrosa, "sono soddisfatto, abbiamo lavorato molto e senza sosta, ma è stato necessario perchè non avevamo molto tempo".
"Gli pneumatici son molto diversi, la maneggevolezza del mezzo è molto cambiata, sembra un'altra moto".

Infinne Dani ha aggiunto: "ho preferito concentrarmi per trovare il limite delle gomme, per conoscere meglio la loro risposta in tutte le situazioni; il motore a valvole pneumatiche è più brusco, aggressivo, ma ha sicuramente dei vantaggi".

Il team del campione iberico avrà a disposizione le nuove coperture per le rimanenti gare di campionato; vedremo se questo basterà a rendere più competitiva la RC212V e più spettacolari i prossimi GP.

Primi test a Misano per la Honda di Pedrosa gommata Bridgestone
Primi test a Misano per la Honda di Pedrosa gommata Bridgestone
Primi test a Misano per la Honda di Pedrosa gommata Bridgestone

  • shares
  • Mail
132 commenti Aggiorna
Ordina: