MX3: Beggi terzo in gara 1 cade in gara 2

Cristian Beggi su Honda GET

Grande motocross ad Heinola in Finlandia per la 13esima prova del Campionato Mondiale MX3, la classe delle grandi cilindrate che ha sostituito la 500cc.

Cristian Beggi, in sella alla GET Honda CRF 450 R, dotata di centralina GET Power e acquisizione dati GET MD5, su un terreno sabbioso a lui non favorevole ha disputato un ottimo GP, conquistando uno buon terzo posto in gara 1, un 8° posto in gara 2 dopo una caduta e il giro veloce della gara in 2’07”300.

In Gara 1 è scattato dall'ottavo posto e recuperare con ottimo passo fino al terzo posto alle spalle di Breugelmans (KTM) e Martin (Husqvarna). In Gara 2 il Cristian nazionale era pronto a lottare per il podio finale, ma un contatto con la moto di Kasper Jensen lo ha gettato al suolo.

Beggi è ripartito con la moto danneggiata, dopo una sosta al box per risistemare i comandi il reggiano ha cominciato a volare segnando il giro veloce del GP e concludendo ottavo. Breugelmans aveva vittoria facile e ora guida la classifica generale con 2 punti di vantaggio sull’italiano della GET Honda. Domenica prossima Cristian è pronto alla rivincita in Danimarca.

Questo il commento di Cristian BEGGI: "Il mio commento a questo Gran Premio è abbastanza positivo, anche se la caduta al via di Gara 2 ha pregiudicato la possibilità di conservare la tabella rossa di leader del Campionato. Era la mia prima volta qui ad Heinola, non conoscevo il terreno, mi ero allenato a casa in Emilia sul fondo duro, invece ho trovato uno strano sabbione, sul quale era difficile guidare. Sono comunque contento perché ho girato 1”300 costantemente più veloce di Breugelmans. Ora andiamo in Danimarca, altra pista per me inedita, ma fisicamente sono al top, la moto va forte per questo punto a tornare leader."

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: