Biaggi: "Secondo Bayliss merito la Ducati ufficiale"

Bayliss e Biaggi, presente e futuro della Ducati?Ultimi tre mesi da "Pro" per il mito vivente della Superbike Troy Bayliss. Novanta giorni fondamentali per conquistare il terzo titolo iridato e salutare in grande stile il pubblico delle derivate dalla serie, il suo pubblico.

In casa Ducati sanno molto bene che sostituirlo non sarà assolutamente un compito facile. Via Troy, serve un campione esperto, affermato, che possa garantire fin da subito grinta e risultati. Un nome? Max Biaggi. Davide Tardozzi è stato chiaro: con Chris Vermeulen incollato al sellino della sua Suzuki, le alternative restano due, il Corsaro e Shane Byrne.

"Non ho ancora avuto contatti diretti con Ducati Xerox" - dichiara Biaggi a Crash.net- "anche se con Troy ci siamo trovati a parlare dell'argomento. Mi ha detto che che non ha nulla in contrario sulla mia candidatura per il 2009, anzi, crede che io meriti un posto nel Team ufficiale."

"Ho ancora tanta voglia di correre e di divertirmi cercando di vincere gare e campionato. Credo che l'unico modo per farlo sia quello di correre con una squadra ufficiale. Lo scorso anno con la Suzuki, mi sono piazzato terzo a pochi punti dal titolo restando in corsa fino all'ultima gara. Spero che questo possa accadere anche il prossimo anno."

Max non dimentica i ragazzi del Team Sterilgarda: "Questa stagione è stata davvero sfortunata per me a causa di una serie incredibile di incidenti e di infortuni. In ogni caso siamo riusciti ad ottenere piazzamenti importanti per un Team satellite. Sono davvero orgoglioso dei miei ragazzi e della mia squadra. Vedrete, saremo protagonisti in questo finale di stagione."

Grazie a cheyenne per la segnalazione.

via | Crash.net

  • shares
  • Mail
604 commenti Aggiorna
Ordina: