Test al Mugello Ducati: ancora bene Gibernau

Gibernau ancora veloce in sella DesmosediciCome da copione si è conclusa ieri la tre giorni di test Ducati sul circuito del Mugello, un altro importante momento di prova per la scuderia di Borgo Panigale che come da programmi ha portato in pista ancora Sete Gibernau - per lui solo due le giornate di test - insieme al collaudatore ufficiale Vittoriano Guareschi ed alla promessa Niccolò Canepa.

Ovviamente gran parte dell'attenzione è stata riservata allo spagnolo che, dopo gli ottimi test di inizio mese al terzo appuntamento in pista dopo il suo ritiro ha girato costantemente con ottimo passo (1.50.5 con gomme da gara e una temperatura torrida che non ha di certo reso la pista del Mugello velocissima).

Tanto che Gibo ha poi anche utilizzato gomme da qualifica con le quali ha staccato un eccellente tempo di 1'48.9 - Casey Stoner fece il 4° tempo in 1.48.375 - e rimediando anche una caduta a fine giornata che - seppure senza conseguenze fisiche - ha comunque suggerito l'interruzione anticipata del test, visto il già ottimo esito della due giorni.

Una terza "prova" per l'ex pilota Ducati che insomma ha dato grandi soddisfazioni a tutti, come ha confermato lo stesso Sete: "E' stato emozionante provare di nuovo una gomma da qualifica dopo quasi due anni. Ma la cosa più importate, è aver trovato di nuovo, e subito, un ottimo feeling con la moto e con le gomme da gara.

E' stato un test molto positivo. Ringrazio nuovamente la Ducati che mi ha permesso di provare ancora una volta la sua Desmosedici. Insieme vedremo se e come proseguire la nostra collaborazione.

Ho anche riprovato l'"emozione" di una caduta... sto bene e abbiamo deciso insieme a Filippo di non girare domani solo perché siamo contenti di quanto siamo riusciti ad ottenere in questi due giorni".

E proprio parlando di Preziosi, sono arrivati puntuali i complimenti per lo spagnolo: "Un grazie a Sete che si è dimostrato disponibile come sempre .Sono rimasto impressionato da come abbia girato subito su tempi davvero molto interessanti sia con gomma da gara sia da qualifica.

Stiamo valutando insieme come poter proseguire il nostro rapporto e spero davvero che troveremo una opzione interessante per tutti".

Come dire, chi ha orecchie per intendere, intenda...

via | GP One

  • shares
  • Mail
96 commenti Aggiorna
Ordina: