BMW R 1200 RT 2014 con raffreddamento a liquido: foto e video spia

Dopo il modello celebrativo “90 Jahre BMW Motorrad” per i 90 anni di BMW, la BMW R 1200 RT si ripresenterà sul mercato nel 2014 fortemente rinnovata. La prova definitiva è arrivata tramite il blog tedesco di fotografia anscharius.net, che ha sorpreso due prototipi opportunamente camuffati in un area isolata di Tenerife, dove i collaudatori bavaresi si erano probabilmente appartati per la pausa pranzo sicuri di essere lontano da occhi indiscreti.

Come possibile osservare nel video girato dal blog tedesco (e poi ripreso da Motociclismo), questi due prototipi presentano delle caratteristiche piuttosto interessanti che li differenziano da quella che potremmo ormai definire come 'generazione' uscente: innanzitutto il motore boxer raffreddato a liquido con cardano a sinistra, poi il telaio inedito, nuovo impianto di scarico, freni radiali ed un'estetica che (malgrado la classica camuffatura, che non ha risparmiato neppure il logo del costruttore) richiama fortemente le linee della flagship K 1600 GT, inclusa la strumentazione con navigatore integrato.

Nel video è anche possibile notare la presenza di due moduli elettrici piuttosto simili a quelli dei modelli BMW più avanzati, il che ci fa presumere (anche se abbastanza prevedibile) che la nuova R 1200 RT disporrà di un pacchetto di sistemi elettronici di tutto rispetto, di cui farà naturalmente parte anche l'ABS di serie. Il nuovo modello dovrebbe fare la sua apparizione nei tradizionali saloni di fine anno per poi essere disponibile ad inizio 2014.

BMW R 1200 RT 2014 - Foto spia


  • shares
  • Mail