Home Legge 168/2005: i nomi

Legge 168/2005: i nomi

Continuare a battere il chiodo per mantenerlo caldo, sta producendo i suoi risultati. Grazie all’impegno di molti nostri lettori, la tanto auspicata reazione contro i soprusi introdotti e reiterati con la Legge 168/2005 sta portando alla luce alcune forme di protesta alle quali ci associamo. Tra i più impegnati, si segnala l’iniziativa di MotoRomagna che

Continuare a battere il chiodo per mantenerlo caldo, sta producendo i suoi risultati.
Grazie all’impegno di molti nostri lettori, la tanto auspicata reazione contro i soprusi introdotti e reiterati con la Legge 168/2005 sta portando alla luce alcune forme di protesta alle quali ci associamo.
Tra i più impegnati, si segnala l’iniziativa di MotoRomagna che mette a disposizione sul proprio sito un volantino in PDF da stampare e far circolare il più possibile.
Oltre a elencare le amenità della Legge del taglione, nel volantino si fanno tutti i nomi dei parlamentari che l’hanno votata.
Il problema è che si faceva prima ad elencare quelli che non l’hanno votata, dal momento che gli illuminati politici nell’elenco, sono oltre 200.

Non pubblichiamo l’elenco perchè sarebbe scomodo consultarlo in un post, ma vi invitiamo calorosamente a scaricarlo quì e segnaliamo, tra i tanti, i nomi di tre Ministri attualmente in carica: Rocco Buttiglione, Antonio Marzano e Giuseppe Pisanu, se agli altri nomi è più difficle associare una faccia, queste le conosciamo bene…
Ma di nomi e di facce, intorno a questa storia non ce ne sono solo da evitare: tra i molti e preziosi commenti ai nostri post è arrivato anche quello di Guido Meda, una delle voci più presenti e rappresentative del motociclismo, che con un intenso commento, ha espresso tutto il suo sconcerto per questa legge e per l’immobilismo di quelli che potrebbero invece fare e dire qualcosa.
Grazie a Guido e a tutti quelli più o meno noti che si stanno sbattendo per ottenere giustizia per i motociclisti, grazie a idee e proposte che potete trovare consultando il recente Piccolo Indice dell’orrore.

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →