MotoGP, Test Sepang Day 3: Lorenzo 3° il più veloce sul bagnato, Rossi 4° recupera

MotoGP Test Sepang - 28 Febbraio 2013

Caldo infernale a Sepang, con 33° all'ombra ma una temperatura sull'asfalto di ben 42° e un'umidità dell'85%: condizioni estreme che di certo non hanno favorito il lavoro dei team ne le prestazioni dei piloti, ma in casa Yamaha Factory Racing non ci si può lamentare. Se da un lato Jorge Lorenzo può essere dispiaciuto di aver ceduto la vetta, conquistata ieri, al connazionale Dani Pedrosa, autore di un ottimo 2:00.562 (guarda i tempi), Valentino Rossi può ritenersi soddisfatto di una rimonta che lo ha visto recuperare posizioni fino ad ottenere il quarto tempo, giusto dietro il compagno di team. Va sottolineato che nella classifica combinata della tre giorni di test Jorge Lorenzo è primo grazie al 2'00.282 fatto segnare ieri, Rossi invece è 5° a +0.780 dal compagno di squadra.

Una tre giorni di test fondamentali nell'avvicinamento al primo GP della stagione, il aprile in Qatar, ma il lavoro non finisce qui ma continuerà a marzo (guarda il calendario dei test). Oggi Lorenzo e Rossi hanno girato a lungo, simulando le condizioni di gara, per trasferire ai tecnici del team quanti più dati possibili e il fondo umido, se da un lato ha rallentato i tempi, dall'altro è stato utile per testare le M1 in condizioni di pista bagnata.

Valentino Rossi, soddisfatto per la rimonta, ha girato per ben 61 giri, commentando:

"Questi test alla fine sono stati positivi perchè siamo in quarta posizione e non lontani dalla testa; abbiamo sofferto un po' di più rispetto al primo test, siamo stati un po' sfortunati e abbiamo avuto qualche problema con l'elettronica che ci ha fatto perdere un po' di tempo e anche altri piccoli problemi. Abbiamo cercato di di migliorare le nostre prestazioni, abbiamo sistemato alcuni dettagli, ma non tutti. iL bilancio è positivo, abbiamo avuto altri tre giorni a disposizione con la moto e percorso molti chilometri per cercare di portare la moto al top e il più vicino possibile ai suoi limiti. Ora non resta che guardare avanti ai test di Austin."

MotoGP Test Sepang - 28 Febbraio 2013
MotoGP Test Sepang - 28 Febbraio 2013
MotoGP Test Sepang - 28 Febbraio 2013
MotoGP Test Sepang - 28 Febbraio 2013
MotoGP Test Sepang - 28 Febbraio 2013

Jorge Lorenzo, il Campione del Mondo in carica ha dichiarato alla fine dell'ultima sessione:

"La pista era umida all'inizio ella giornata e quindi eravamo eccitati di provare la moto sul bagnato. Non è andata male, ho fatto il tempo più veloce, ma poi quando l'asfalto si è asciugato non era nelle stesse condizioni di ieri, ma era più scivoloso quindi sarebbe stato più difficile ottenere le stesse prestazioni. Abbiamo fatto una simulazione completa, è stata leggermente peggiore delle mie aspettative perchè abbiamo avuto qualche problema in frenata con l'anteriore che non mi ha dato quella confidenza che volevo, quindi ho dovuto rallentare un pochino. Le condizioni erano estreme, questa volta per ripetere lo stesso lavoro fatto nel primo test qui a Sepang."

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: