Addio a Roberto Nosetto

Si è spento oggi a Gallipoli (LE) Roberto Nosetto. Piemontese puro sangue, grande professionista e amato per la scrupolosità nel suo lavoro, Nosetto è stato una grande figura della Dorna (direttore di gara MotoGP), oltre ad aver lavorato come direttore dell’autodromo di Imola e come direttore sportivo di Ferrari. Dopo il motomondiale Nosetto è stato direttore di gara anche del Mondiale Superbike.

In tandem inseparabile con la moglie Renata (direttore comunicazione Dorna), Roberto ha passato gli ultimi anni di vita nella sua casa di Gallipoli, fino a spegnersi oggi, 21 febbraio 2013. Una persona dinamica, moderna e audace, la cui ultima esperienza nel mondo delle due ruote risale al 2004 quando Flammini gli affidò il regolamento tecnico della Superstars. Nosetto era un grande uomo, serio professionista che ha lavorato con i più grandi del motociclismo e dell'automobilismo.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: