MX: Team Ricci Racing e TM all'attacco a Malagrotta


Dopo la prima uscita stagionale in occasione degli Internazionali d'Italia MX di Riola Sardo, il Team Ricci Racing - che gareggia con le moto del costruttore pesarese TM Racing - è pronto per affrontare gli impegni agonistici della stagione 2013 con una line-up di quattro piloti di assoluto rispetto: il 24enne scozzese Shaun Simpson in MX1, il 17enne marchigiano Ivo Monticelli nella MX2, il fresco 18enne Samuele Bernardini nell’Europeo MX2 (compie gli anni prorpio oggi) ed il 13enne spezzino Tomas Ragadini, che correrà con la 125 2T nell’Europeo.

In attesa di tornare in pista questo weekend per il secondo round degli Internazionali d'Italia sulla pista 'romana' di Malagrotta, la squadra guidata da Ilario Ricci ha appena rilasciato questa interessante e completa gallery fotografica ufficiale in cui sono comprese anche alcune immagini raccolte in occasione del primo round degli Internazionali d'Italia, sulla sabbia della bellissima pista 'Le Dune' di Riola Sardo (OR), dove Simpson è stato purtroppo costretto al ritiro a pochi giri dalla fine per un problema alla sua MX 450 Fi, quando era in lotta per la quarta posizione.

Nella MX2 Monticelli e Bernardini hanno mostrato in Sardegna un buon affiatamento con la MX 250 Fi, conquistando rispettivamente il 2° ed il 5° tempo assoluti in qualifica, ma in gara alcune cadute che hanno coinvolto entrambi i piloti hanno impedito al duo del team Ricci di battagliare per le primissime posizioni. Nonostante ciò Monticelli e Bernardini hanno comunque portato a casa un risultato più che dignitoso, chidendo nell'ordine 4° e 7° sotto la bandiera a scacchi.








Nell'evento clou degli Internazionali d'Italia di Riola Sardo, la gara Elite (che ha messo a confronto i migliori venti piloti di ciascuna delle due categorie, MX1 e MX2), Simpson è partito subito all’attacco scivolando però quando era settimo, chiudendo poi in nona posizione, mentre Monticelli è purtroppo caduto al primo giro, chiudendo poi quindicesimo. Dodicesima piazza invece per Bernardini. Per tutti quanti l'opportunità di rifarsi e comunque immediata visto che, come detto, già questo weekend è in programma il secondo round degli Internazionali d’Italia davanti al previdibilmente nutritissimo e notoriamente appassionato pubblico laziale.



















































  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: