Peugeot P2X: tutte le indiscrezioni sulla versione di serie

Allo studio la piccola naked Peugeot P2X, nelle configurazioni Roadster e Café Racer, nonché nelle declinazioni 125, 300 e 500


Stando a numerose indiscrezioni, Peugeot Motocycles starebbe sviluppando la versione di serie della concept bike Peugeot P2X, esposta al Salone di Parigi 2018. Dovrebbero essere confermate le caratteristiche già annunciate, ovvero le versioni Roadster con lo stile retrò e Café Racer dalla vocazione più sportiva, nonché le motorizzazioni 125 e 300.

La nuova Peugeot P2X 125 andrebbe a competere direttamente con la naked 'ottavo di litro' come la Aprilia Tuono 125, la Honda MSX 125, la KTM 125 Duke e la Yamaha MT 125. Le dirette concorrenti dell'inedita Peugeot P2X 300, invece, sarebbero le naked della classe 'quarto di litro', ovvero la Benelli Leoncino 250, la BMW G 310 R e la Yamaha MT-03.

Allo studio anche la P2X 500?



Inoltre, secondo le intenzioni del gruppo indiano Mahindra che controlla Peugeot Motocycles, la gamma della naked Peugeot P2X potrebbe essere ampliata anche alla declinazione 500. In questa configurazione, la naked francese farebbe concorrenza alle 'mezzo litro' Benelli Leoncino 500, Fantic Motor Caballero 500 e Honda CB 500F, senza dimenticare le più "piccole" Ducati Scrambler 400, Kawasaki Z400 e KTM 390 Duke.

  • shares
  • Mail