La Mototerapia di Vanni Oddera /video

Le iniziative umanitarie nei confronti dei disabili e dei ragazzi meno fortunati nel mondo delle moto, spesso si limitano a raccolte di fondi seguite da foto, video e autografi. Iniziative che meritano di certo un plauso, ma che non hanno raggiunto quel pizzico di specialità che riesce a renderle uniche e indimenticabili. Una però lo è diventata. Si chiama Mototerapia, ed è stata inventata dal nostro motocross freestyler Vanni Oddera. Il rider ligure, in compagnia dei suoi amici di trick, ha voluto realizzare qualcosa di davvero unico ed emozionante: ha radunato un gruppo di ragazze e ragazzi disabili appartenenti ad un'associazione del suo paesino d'origine e li ha portati nel suo parco divertimenti, facendoli accomodare sotto le rampe ad ammirare le stupende acrobazie dei freestyler italiani.

Inutile dire quanta gioia si riesce a percepire negli occhi di quei ragazzi, così emozionati da quelle moto in volo e dalle acrobazie dei piloti. La giornata si è conclusa con un giro in moto e con un riconoscimento ed attestato di partecipazione. Il video parla da se e le commoventi immagini sono accompagnate da una leggera musica che ci rende partecipi di questa iniziativa degna di lode! Grandi ragazzi!

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: