Sfida Rossi vs Lorenzo in Thailandia con la Yamaha R3 [Video]

I piloti factory Yamaha e quelli del Team Tech3 si sono sfidati in sella alla nuova piccola sportiva di Iwata: ecco come è andata.

Una settimana fa, subito dopo il primo test dell'anno a Sepang, i piloti ufficiali dei team Yamaha della MotoGP si sono concessi ad una simpatica iniziativa promozionale in Thailandia, uno dei cosiddetti 'mercati emergenti' del sud-est asiatico.

I piloti del team factory Movistar Yamaha MotoGP, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, e quelli del team satellite Monster Yamaha Tech3, Pol Espargarò e Bradley Smith (insieme a qualche 'talento locale') si sono infatti misurati in una particolare sfida al Buriram International Circuit in sella alla Yamaha YZF-R3, nell'evento di presentazione ufficiale del modello in quel paese.

Naturalmente si è trattato di una gara più platonica che altro, ma - visti i personaggi coinvolti - anche prendendosi zero rischi, l'agonismo in pista non è mancato di certo. Non vi diciamo com'è andata a finire per non rovinare la visione del video, ma vi possiamo comunque anticipare che il finale sarà 'a sorpresa'.

MotoGP: sfida Rossi-Lorenzo in Thailandia con la R3

Intervistato sulla griglia nel 'dopo-gara' davanti a una folla entusiasta, Valentino Rossi ha commentato:

"E' stata una bella gara, mi sono divertito molto. La mia prima impressione del circuito è molto buona, la pista è molto veloce e scorrevole, con delle forti staccate ma anche con curvoni veloci. Penso sarebbe interessante farla con una MotoGP."

Subito dopo, Jorge Lorenzo ha svelato qualche divertente retroscena:

“Mi sono divertito molto. Prima della gara avevo parlato con Valentino per spingere all'80%, ma credo che alla fine abbiamo dato il 110%, prendendoci qualche rischio. Comunque è stato molto divertente e abbiamo avuto l'opportunità di scoprire la pista. Penso che sia molto bella, in un bel paese con tanto sole, con un lungo rettilineo e molto scorrevole. inoltre è impressionante vedere quanta gente è venuta qui oggi per salutarci, speriamo di rivedere tutti quando correremo qui con la MotoGP."
MotoGP: sfida Rossi-Lorenzo in Thailandia con la R3
Bradley Smith

, tra i protagonisti della corsa 'amichevole' con le R3, ha aggiunto:

"E' stato un evento fantastico ed è stato bello riuscire a provare finalmente la R3 dopo averne sentito parlare così tanto. Sono stato stupito nel vedere quanto la si può spingere. Mi è piaciuto girare con gli altri piloti e spero che vi siate goduti lo spettacolo. ringrazio tutti per essere venuti e per il supporto a Yamaha, spero di tornare qui molto presto."

Ultimo a parlare è stato lo spagnolo Pol Espargarò:

"E' stato fantastico, sono felice di essere qui con tutti voi e la famiglia Yamaha, per provare questa fantastica moto e questa pista. Sono andato largo, Valentino e Jorge adesso sono troppo veloci per me [ride] ma ci siamo divertiti molto. ringrazio tutti quelli che son venuti, spero di rivedervi presto."
MotoGP: sfida Rossi-Lorenzo in Thailandia con la R3

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 118 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO