Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

Scritto da: -

Raven MotoCycles

Spesso si sente dire in giro dalle malelingue che le Guzzi sono delle buone moto, con la pecca però del motore montato in maniera errata. L’ingegnere inglese Jeff Gundlach ha così pensato di osare: girando il V-Twin di Mandello in senso longitudinale e abbinandolo ad un cambio Norton a 4 marce. Sacrilegio? Forse, per i puristi e gli affezionati. Ma a ben guardare il risultato è quest’affascinante prototipo che reca il nome di Raven MotoCycles.

Il telaio è interamente fatto a mano, così come altrettanto artigianale è la singolare creazione (sdoppiata) del serbatoio. Il pacchetto della ciclistica (ruote, forcellone, freni, forcelle e piastra di sterzo) è mutuato da una Honda CB350 del ‘68. Le motorizzazioni disponibili saranno due: 850cc e 1000cc, entrambi con carburatori Delorto o Mikuni. Nel sito ufficiale, alla sezione “Gallery“, potete vedere tutte le fasi di progettazione e assemblaggio.

Il prototipo presente nelle foto qui è però in realtà un (primo e unico) 750cc che è stato già messo all’asta su e-bay, conclusasi il 30 Dicembre scorso, alla modica cifra di 25000 euro. Ci spiace quindi ma arriverete tardi per le vostre eventuali offerte. Potete però ancora far partire il video qui di seguito, dopo il “salto”.

Raven MotoCyclesRaven MotoCyclesRaven MotoCyclesRaven MotoCycles
Raven MotoCyclesRaven MotoCyclesRaven MotoCyclesRaven MotoCycles

via | TheKneeSlider e Moto-Station

Vota l'articolo:
3.93 su 5.00 basato su 40 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: goyathlay

    Effettivamente sacrilegio. Brutta, orrenda, inutile. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: the_emperor

    a parte il sacrilegio, mi sembra gli sia riuscita maluccio sembra un moto d'epoca, dell' est europa trattata con ben pochi riguardi .. . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: Manuuu21

    Non mi piace. Le guzzi non sono dei mostri di potenza e hanno un motore molto grosso e "vecchio stampo"….però è molto bello e "muscoloso" da vedere. Insomma, il fascino delle Guzzi non è certamente dato dalla potenza del suo bicilindrico o dalla tecnologia che si porta dietro….c'è altro. Però cavolo, messo così non è nemmeno bello…. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: oneofamillion

    Soprattutto i collettori non danno nemmeno un po' fastidio mentre guidi…no no…ustioni di 5° grado su interno coscia e ginocchio..praticamente una moto che è una valida alternativa ad un cilicio!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: misano

    è come vedere un abito di valentino indossato da una vecchia bassa e grassa e pelosa, in pezzo buono c'è ma l'insieme è abbastanza ripugnante. E come la storia insegna, cari inglesi voi costruite le moto (a volte ci riuscite molto bene) ma lasciate lo stile agli italiani ! Dal punto di vista meccanico… beh io non vorrei essere il cilindro … dietro ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: bikers

    Sta gente dovrebbe modificare le biciclette,invece di copiare le modifiche da un sidecarcross del 78, con cambio Kwaif del Norton Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: davide-52

    La accendiamo??? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: rogerrome

    ahahahahahahahahahahahah la cosa è in ogni caso divertentissima e testimonia la pazzia/passione che c'è nel mondo delle moto! Premesso che è orrenda ma mi piace molto la follia di chi "gioca" con le motorette! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: messaggero57

    Sacrilegio, eresia!!! Ho avuto tre Guzzi e le presi anche per il particolare motore. Questi sono matti e poi il cilindro posteriore come si raffredda?! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: maxduca

    Se dovessi giudicare una moto con un gesto fisico farei un applauso a chi ha creato la 1199 panigale, una carezza a chi ha creato la RSV4, una stretta di mano a chi ha creato la z1000sx, e una ginocchiata in bocca a Jeff Gundlach creatore sacrilego di questo cesso! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: fla

    "AFFASCINANTE prototipo" è difficile da dire Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: miluzzz

    Non so che dire, i gusti sono gusti. personalmente sono perplesso. Da un lato non mi attira molto dal punto di vista estetico, dall'altro sono molto affascinato dalla volontà-follia del costruttore. Il motore Guzzi è bello di traverso, così com'è originale, visto così ci si rende conto della sua enormità… Io farei un applauso a tutti i folli che hanno sogni (o incubi,secondo alcuni) come questi…e tutti in piedi per chi ha la volontà (malata,secondo alcuni) di costruirli… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: miluzzz

    Guardando la galleria del suo sito sono rimasto molto colpito anche dai progetti della versione monocilindrico… Magari gli manca un po' di gusto estetico, ma la fantasia tecnica c'è tutta… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: effe

    quello che non hanno scritto è che si muove a granchio, non è il motore girato, hanno girato il resto della moto…. per cui per il raffrettamento non ci sono problemi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: teto1300

    Che scempio… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: garellipaciugo

    l'idea non è nuova. Questa è una bella Guzzi "a catena" con motore ancora in posizione giusta: <a href='http://www.motoitaliane.it/bicilindrica/arretrati/maggio2002/it/swallower.html' rel='nofollow'>http://www.motoitaliane.it/bicilindrica/arretrati/maggio2002/it/swallower.html</a> ma questa qui è solo una porcata, fatta con pezzi messi insieme alla meglio. avrebbero dovuto almeno mettere dei carter laterali nuovi per coprire la parte ex-posteriore del motore (quella che era imbullonata al cambio) da prendere a martellate con tutta la forza che si ha in corpo niente a che vedere Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Raven MotoCycle, ovvero: una Guzzi al rovescio!

    Posted by: newyork

    mma!!! degustibus disputante est. Scritto il Date —