Suzuki GSX-R 1000 2012: sarà così?

Rendering Suzuki GSX-R 1000 2012

Da qualche anno a questa parte la situazione in Suzuki non pare rosea, sia dal punto di vista delle gare che della produzione. Il cavallo di battaglia che per anni ha trascinato tutta la produzione, la GSX-R, non è più fra i sogni degli italiani e degli europei e sia nelle versioni 600/750 che 1000 si lascia guardare e guidare ma non adorare. Per il 2012 dovrebbe esserci la presentazione della nuova 1000, che proverà a riportare le sportive di Hamamatsu allo splendore di un tempo.

I colleghi di Moto Revue hanno interpretato così l'estetica della Gixxer che verrà: Linee protese in avanti, cupolino elaborato ed aerodinamico con carene dal design ricercato. A tutto questo si aggiunge un curioso quanto poco aerodinamico "buco" in zona collettori, che lascia scoperti i bei tubi di scarico. Il codone viene lasciato molto simile a quello attuale, così come il serbatoio, semplicemente riadattato per sposarsi con la nuova parte anteriore.

Ma sarà una moto più estrema o più stradale? è questo il dilemma dei progettisti che vedono nel mercato un grosso punto di domanda. L'utenza non preferisce più le supersportive come moto da tutti i giorni, perciò varrà la pena costruire una moto dai numeri alti ma dalla grande guidabilità e fruibilità in tutte le situazioni (a fare moto così in Suzuki sono bravi) o si specializzerà ancora di più per offrire un prodotto race-ready in stile RSV4? A voi l'ardua sentenza.

Rendering Suzuki GSX-R 1000 2012
Rendering Suzuki GSX-R 1000 2012
Rendering Suzuki GSX-R 1000 2012
Rendering Suzuki GSX-R 1000 2012

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 83 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO