Valentino Rossi: "con la 1000 siamo più lenti della 800", è tutta da rifare

MotoGP 2011 - Mugello
Valentino Rossi

, dopo il sesto posto del mugello a quasi mezzo minuto dal vincitore, ammette candidamente quello che un po' tutti stiamo pensando in queste ultime ore: se la GP11.1 con ciclistica 2012 va più o meno come la precedente versione dovremo aspettarci prestazioni mediocri anche il prossimo anno? il Dottore conferma il dubbio, che attanaglia anche il reparto Ducati Corse, e svela alla Gazzetta dello Sport che nei test al Mugello con la 1000 sono andati più piano rispetto alla 800 in gara.

"Nei test con la Ducati 1.000 sono andato più lento rispetto ai piloti più veloci oggi con la 800! C’è da lavorare. La nostra condizione dei motori è già al limite, inutile cercare di mettere a posto la moto qui al Mugello e poi arrivare al Sachsenring avendo consumato un altro motore. Non si può". Dalle dichiarazioni entusiaste del post-test con la GP12 si passa alla triste confutazione delle precedenti interviste.

Dove ha sbagliato Ducati? dove ha sbagliato Rossi? poco importa rispondere a queste domande quando importa soprattutto rimettere ordine ad un progetto che nonostante le pezze continua a fare acqua ovunque. Valentino lancia un messaggio subliminale a Preziosi con questo atteggiamento, perchè urge un vero cambiamento ciclistico alla moto, non basta rivedere le quote e adattare la ciclistica 2012 alla moto attuale.

MotoGP 2011 - Mugello
MotoGP 2011 - Mugello
MotoGP 2011 - Mugello
MotoGP 2011 - Mugello
MotoGP 2011 - Mugello
MotoGP 2011 - Mugello
MotoGP 2011 - Mugello
MotoGP 2011 - Mugello

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 658 voti.  
252 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO