Suzuki GSR750 2011

Scritto da: -

Suzuki GSR750 2011

Pensava di passare inosservata ma l’occhio attento di un nostro lettore l’ha pizzicata disinvolta nella sezione download del sito italiano della Suzuki e ce l’ha prontamente segnalata. Stiamo parlando della nuova Suzuki GSR750 2011 spinta dal generoso motore sette e mezzo proveniente dalla famiglia GSX-R. La nuova naked 750 della Casa di Hamamatsu sarà presentata domani al Salone di Colonia.

Tre le colorazioni disponibili: bianca, rossa e nera. Tre varianti classiche ma in linea con le esigenze e richiesta del mercato. Il resto lo scopriremo domani dopo la presentazione.

Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011
Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011Suzuki GSR750 2011

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 151 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: kawa4ever

    hanno fatto come yamaha con la FZ8… hanno copiato lo Z750…. che fantasia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Il lettore attento sono io e devo dire che la moto bella è bella,ma quanto copiare qua e la,e poi quel forcellone posteriori che schifo,avevano il bellissimo forcellone con carpiata superiore della GSR600 e ci hanno messo sto schifo. Mah!!! Io Suzuki nn la capirò mai!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Molto meglio la Z 750 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Quoto Flavio, bella ma quel forcellone è orribile. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: MattyHayate750

    Siamo abituati a vedere scopiazzamenti e banalità del genere tutti i giorni… Ma quì siamo veramente al paradosso… Questa moto è praticamente una Fz8 kawasaki”Z”zata… Ultimamente di idee originali se ne vedono veramente poche… Peccato. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Nooooooooooooo!!!!!!!!!!!!! Il forcellone nooooooooooooooo!!! Sacrilegio!!! Una cosa sola dovevano tenere del vecchio GSR600… Moto scopiazzata ma nel complesso ben riuscita… Ma senza quel forcellone con capriata di rinforzo della serie precedente sembra quasi un passo indietro… Suzuki è proprio strana… Quando fa 2 passi in avanti ne deve per forza fare uno indietro… Boh! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: madraffa

    Forcellone economico, frecce grandi come arance, poi ci sarà il motore della GSX-R 750 del 2002 e si continuano a fare sempre le solite naked. Ma la Street Triple non ha insegnato nulla? In Kawa ci sono arrivati e hanno fatto la versione R, ma in Suzuki ormai lo sappiamo: sono dei geni! Tra l'eliminazione della SV sostituita con l'orribile Gladius, la produzione di quell'assurdità chiamata B-King, mentre si lascia morire modelli amati dal pubblico come V-Storm e Bandit. Mah, poi magari si chiedono anche perchè vendono poco. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: Manaccia

    A sto punto pensare che nel 2011 la kawa z750r sarà nuovamente la più venduta,è scontato. Bastano pochi particolari a far desiderare una moto rispetto l'altra,il non volerli vedere è ignoranza pura,almeno commercialmente parlando. Una volta persi i pochi fedelissimi del marchio,o si inventeranno l'impossibile o vedremo solo scooter marchiati volkswagen… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: Eichi

    Mamma guarda! La figlia della Z750 e dell'Fz8! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: il-frecciaro

    Non sono mai stato un grande estimatore del marchio suzuki ma lo piazzavo comunque davanti alla kawasaki nella mia personale classifica.Beh con l'uscita di modelli come questa gsr750 e delle "nuove" gsx-r (…e b-king e gladius) la casa di hamamatsu mi retrocede a ultima jap scavalcata proprio da kawasaki che mi pare faccia della robina veramente interessante. Ultimamente suzuki si sta un po autodistruggendo sia nelle corse che nel mercato, vediamo dove porterà la loro politica. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: shiverste

    cioè… aiutatemi a capire…. la GSR 600 era una delle poche naked giapponesi del segmento con un FORCELLONE decente e anche esteticamente notevole… e la suzuki che fa?? Aumento di cilindrata, ammodernamento delle linee (scopiazz) e forcellone da moto indiana… due sbarre di ferro bullonate!!! MA CHE DIAVOLO E' QUELL'OBROBRIO???? Beati voi che ancora dite che le moto giapponesi sono migliori…. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: shiverste

    ma che poi dico io… ci voleva tanto ad usare il forcellone della gsr600??? ah già… scusate avevano uno stock di forcelloni della Gladius da piazzare… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Moto impersonale. Sicuramente esteticamente meglio del GSR600 ma come linea non dice nulla. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Cmq Suzuki è sempre indietro o torna indietro: - V-Strom ottima moto ma ormai vecchia brutta e ancora sta li; - Gladius brutta,piccola e sta li; - ora la GSR750 tutte copie aua e la e sta li; ma non riescono proprio a capire che c'è una certa BMW che sta sbancando tutti con modelli sempre + originali,funzionali e affidabili boooooHHH!!!! Una cosa sola mi viane da pensare "Mi……..ia" Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: gigiaccio

    z750, fz8, gsr 750 tutte brutte copie della cb1000r. Mi vien voglia di bonneville a guardarle. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: sephirot

    Dov'è che l'FZ8 ha copiato lo z750 e il Cb1000? Nessuna di queste due è dotata di un telaio da moto vera. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Veramente brutta ed impersonale, sara' un successo di vendite…….. Non e' con questi prodotti che si esce dalla crisi. Saluti Supersprint Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: Flavius9

    gigiaccio #15: peccato che la Z750 attuale sia uscita prima del Cb1000 r! Resta il fatto che questa nuova Gsr è un'accozzaglia delle altre tre naked giapponesi…..brutta! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: frabenelli1130

    Mazza che schifo… il fondatore si starà rovoltando nella tomba! Ma cosa succede alla Suzuki… Mah!!! Inoltre con la messa in commercio della variante sportiva della Kawa Z750, mi sarà che questa moto avrà ben pochi acquirenti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: gigiaccio

    @flavius9 Hai ragione la z è più vecchia della cb , purtroppo avevo già lanciato il messaggio e non potevo correggerlo. Comunque volevo dire che l'unica fra quelle da me citate che ha una linea passabile è la cb 1000r le altre sono simili nella linea pur avendo ciclistica , cilindrata, e bla bla bla diverse. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: pirla2

    MIpiace molto e finalmente suzuki ha osato e fatto qualcosa di nuovo, per chi dice che la kawa e' meglio vi ricordo che il motore suzuki deriva da quel mostro di gsxr 750 e non come quello della kawa che deriva da una moto di 20 anni fa e il telaio in alluminio dove lo mettiamo? a me piace molto ed e' probabile che la compero. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: SiegHart

    Boh……Kawasaki ancora regina del settore….. la FZ8 gia super flog e infatti gia hanno fatto la versione con gli scarichi Akra gratis….. Questa poteva essere una degna antagonista sulla carta ma invece è una moto anonima,linea stra viste e scelte tecniche discutibili (ora vediamo il motore)….. La Z1000 nuova con le linee cosi estreme vende e va pure davvero bene,la CB1000R regge botta per fortuna xche è proprio bella mentre la FZ1 è in fase di declino…. Parere personale : come linea,come motore e come divertimento la Speed e la Street Triple sono avanti anni luce a tutte la jappo/italiane Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Ma che diamine di parafango hanno fatto!?!?!??!?!?!?!?!!?!? e quel codino, mi sembra un po troppo simile a quello della R6 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    Kawa per sempre!!! Non c'è motore eguagliabile in potenza e brutalità di accelerazione! In kawa dovrebbero impegnarsi e mettere a posto la ciclistica… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    ma dico io suzuki non ha più dei designer decenti? è orribile sta moto, codone simil kawa il resto simil yamaha, il forcellone furuno i primi a metterlo serio su una naked media e ora che gli altri fanno forcellone decenti loro fanno un passo indietro, mi sa che la crisi sta stroncando le idee di suzuki. cmq finora sto salone non ha fatto vedere niente di bello(a parte la ktm 125) speriamo bene Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by: matteomori

    Commetto da ex possessore di gsr 600; per fare il 750 bastava che prendevano il 600, ci infilavano dentro quel gioiello che è il 4 in linea del gsx-r 750 con la curva di coppia un po più in basso, mettevano una buona forcella a steli rovesciati, pinze radiali, due veri silenziatori invece del padellone del 600, sempre sotto il codone, una leggerissima ringiovanita alla zona faro ed avrebbero avuto una signora moto, con un signor motore. Invece han voluto copiare gli altri, ed è venuta una porcheria. P.s. quando capiranno che anche con le naked si può fare un pochino di turismo e si decideranno a dare un posto a sedere al passeggero degno di tale nome? Dobbiamo sempre e solo rivolgersi al bandit quando vogliamo una moto con cui girare un po senza sfondarci il fondoschiena?? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Suzuki GSR750 2011

    Posted by:

    a parte il forcellone a me piace, e a una linea veramente accattivante Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Motoblog.it fa parte del Canale Blogo Motori ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.