Volkswagen: ecco la sua prima moto?

Sarà così la prima moto della casa automobilistica Volkswagen

La Volkswagen arriva nelle moto? Lo abbiamo già anticipato, ma ora la cosa inizia a prendere una consistenza quasi imprevista. La prova? La foto qui sopra, che al momento si tratta di un rendering, ma che potrebbe anticipare piuttosto fedelmente quella che sarà la prima moto della storia del marchio automoblistico.

A dichiararlo è stato questa mattina il sito Autoexpress, fonte dalla quale arriva anche il rendering fotografico che potete ammirare qui sopra. E come avranno notato i più tecnici, il debutto nelle 2 ruote di VW avverà con il supporto della KTM - che con l'azienda tedesca già collabora per la sua vettura X-Bow - che curerà lo sviluppo futuro delle moto.

Il tutto con un scambio di tecnologie tra le due aziende che sembra essere l'unione perfetta: da un lato gli ingegneri VW hanno curato lo sviluppo della X-Bow e la fornitura del motore 2.0-litri turbo dell'Audi TT, e dall'altro KTM metterà il know how nelle 2 ruote che manca al gruppo tedesco.

La GX 3, la concept presentata da VW al Los Angeles Motor Show nel 2006

Il debutto di VW nelle moto porta così l'azienda in scia al gigante BMW, che nel settore delle moto è quanto mai consolidata. Ma i vertici della Casa delle "auto del popolo" non hanno intenzione di fermarsi alle sole 2 ruote: vogliono vedere anche il potenziale delle tre ruote.

Ed in questo caso è fin troppo facile il richiamo alla concept GX-3 che fu presentata al salone di Los Angeles nel 2006. E se è vero che questo tipo di il mercato sia ancora inesplorato.

Ma nulla toglie che forse un giorno potrebbe effettivamente andare a prendere i suoi spazi, conqusitando sia gli entusiasti delle auto sportive - alla ricerca di prestazioni sempre più estreme - sia gli sportivi delle 2 ruote, che avrebbero così un mezzo più sicuro, gestibile ma comunque divertente.

La sfida è aperta!

via | Autoexpress

  • shares
  • Mail
58 commenti Aggiorna
Ordina: