Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

Scritto da: -

Suzuki Gemma 250

Oltre alle concept Biplane e Crosscage la Casa di Hamamatsu presenterà al Motor Show di Tokyo 2007 un nuovo concept scooter: Gemma.
Si tratta di uno scooter spinto da un monocilindrico da 249cc raffreddato a liquido quattro tempi.

Suzuki Gemma 250Suzuki Gemma 250Suzuki Gemma 250

via | Suzuki Motorcycles

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: ------AttritovolventE------

    che terribile incidente, guardate come è ridotto quel burgman; si sa nulla del conducente? è ancora vivo? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Raimundo Blanco

    Ma che è, 3 posti? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by:

    "Si tratta di uno scooter spinto da un monocilindrico da 249cc raffreddato a liquido quattro tempi." ecco: io prenderei scooter e motore e spingerei entrambi a distanza, confidando nel moto perpetuo. in tutti i sensi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: EnricoD

    mooo!!! mentre si stava aprendo l'immagine avevo letto Gamma 250…stavo già sperando nel ritorno delle sportive 250 a 2 tempi e poi mi si è presentato sto pitale…quasi come un cojto interrotto!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Bax BBiaggi!

    cchi mezzuuu! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by:

    Ce lo vedo in sella a quell'affare il tipico tamarro giapponese tinto biondo e con i capelli da super sajan! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Goyathlay

    Effetivamente mi sono domandato anch'io se fosse un triposto. Sarebbe stata un ottima idea! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: dagdelgas

    anche io avevo letto gamma 250…peccato! Ricorda molto il mio aspirapolvere della Hoover! <a href='http://www.mmotoracing.com' rel='nofollow'>www.mmotoracing.com</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: magiura

    Mah, a me piace… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: V-Anto

    Se su un vespino ci si va in 4/5 qui si arriva tranquillamente a 8/9 persone…;-))) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Boss_Frog

    è un tre posti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Boss_Frog

    ops… era già stato fatto sto comment.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: albi94

    a me non diaspiace per niente, almeno è meglio del burg Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Edu

    dopo il sixteen la suzuki ha ricopiato un'altra volta la honda! il davanti anche se nelle foto nn si vede benissimo è uguale a quello del Lead…. poi scusate ma così basso proprio nn capisco a che serva per la città… se prendi una bella buca tocca tutto! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by:

    [...] The phallic Japanese concept maxiscooters just keep on coming, no pun intended. Suzuki’s Gemma 250 debuted at the Tokyo Motor Show this week. If I were the Scooter Scoop, I would probably further push my luck with some sort of Gemma Ward joke, but she’s not my type, and she was born the year I graduated from high school. [...] Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: ottononservono

    Piano piano si chiude il cerchio e lo scooter ritorna ad essere una moto nelle sue forme, questo coso strano a forza di alzarsi nella posizione tipica del serbatoio……… ritorna ad essere il posto del serbatoio! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Fabrizio B.

    Controtendenza PURA… Tutti cercano di realizzare mezzi con interasse ruote sempre più corto così da migliorarne la maneggevolezza e alla Suzuki cosa creano??! Un concept scooter con un interasse ruote da corriera… e va bhè… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Fabrizio B.

    E lo chiamano Gemma come la mia anziana vicina di casa… ma chiamatelo Torakiki, piuttosto! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: Pirovanoli

    …ma dai ragazzi, è fantastico 'sto COSO ( appunto, "coso" ), bell accucciato giù …. !! Impostazione da V-rod e gambe dunque tese avanti !! Già mi vedo il truzzo con la variante di manubrio ASCELLARE che si vede ogni tanto su q.che chopper !! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by:

    [...] The phallic Japanese concept maxiscooters just keep on coming, no pun intended. Suzuki’s Gemma 250 debuted at the Tokyo Motor Show this week. If I were the Scooter Scoop, I would probably further push my luck with some sort of Gemma Ward joke, but she’s not my type, and she was born the year I graduated from high school. (Update: Steve posted this story within seconds of 2sb, but didn’t make any supermodel jokes, heh.) [...] Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: ottononservono

    Se guardate la foto dove ci sono i 2 ragazzi vi rendete conto di quanto sia bassissimo questo "coso" con l'interasse di un bus Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: panoramix

    E' da più di 10 anni che tutti cercano di imitare il MITICO CN HONDA riproponendolo in chiave moderna e questo ne è un ulteriore esempio. RASSEGNATEVI E' ANCORA LO SCOOTER NUMERO 1 !!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: luc

    a me piace molto questo JETSKI con le ruote un pò in stile futuristico … ma è pure anfibio? :D tranne le frecce "GIALLE" ( cazz0 pure sulle motine giocattolo cinesi sono bianche):O Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: bibendus

    non sarà bellissimo.. però è simpatico e dice qualcosa di nuovo (non necessariamente migliore) nella categoria scooter dove francamente le novità mancano da un pezzo! brutto solo lo schienalino cromato che non c'entra nulla… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: marc8moto

    a me la linea affilata non dispiace affatto, solo ci metterei uno schienalino bello comodo, di quelli in pelle morbida, per stare sdraiato… …e un telecomando per la TV!!! ;o) ma col baricentro cosi basso non va meglio? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: MeneS

    O mamma come è strana…. Sembra una supposta… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by:

    era meglio il gAmma Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by:

    mi fa impazzire ,appena esce lo prendo !!!!!!!!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by:

    D'accordo con marc8moto sulla linea affilata ma mi sembra un tantino basso soprattutto per le nostre strade con sono notoriamente poco curate. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by: marinariello

    Sicuramente per chi è abituato a "guardare" le moto questo è un… "coso"… è uno scooter anche abbastanza goffo e poco pratico per la città. Però devo dire che almeno qualcuno ha iniziato a proporre qualcosa di diverso dalle solite linee da scooterone. Qualcuno ha detto che si cerca quella rottura che fu propria dell'Honda CN250, perchè no, forse quello è uno dei pochi scooter che mi piace ancora. Chissà questo… magari dal vivo… basso com'è e con le gambe distese potrebbe essere un'incrocio tra un custom e uno scooter, almeno è originale. P.S.: custom a vita piuttosto che sto… "coso". Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Tokyo Motor Show: Suzuki Gemma 250

    Posted by:

    [...] [...] Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Motoblog.it fa parte del Canale Blogo Motori ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.