Reinova To-Move: mini-scooter “zero emission” in bamboo

La start-up italiana capitanata da Andrea Strippoli introduce quello che sarà il suo primo prodotto: uno scooter elettrico e modulare estremamente pratico.

Reinova, “polo d’eccellenza” della mobilità elettrica “Made in Italy” nato solo un anno fa, ha recentemente svelato il suo progetto To-Move, nuova start-up che mira a disegnare e sviluppare veicoli sostenibili innovativi e che ha dato immediata dimostrazione delle sue capacità con un sorprendente scooter elettrico pieghevole in bamboo. Avete letto bene.

Nato dalla “visione” di Andrea Strippoli e altri rampanti designer del Politecnico di Torino, questo minuto scooter green pensato “per la mobilità dell’ultimo miglio” è interamente realizzato con materiali naturali e fa della funzionalità uno dei suoi punti di forza. Tra le altre cose, sarà infatti possibile ripiegarlo su sè stesso e trasportarlo facilmente come un trolley, mettendolo nel baule dell’auto o caricandolo su mezzi di trasporto pubblico come bus e treni, con intuibili vantaggi in termini di mobilità.

Essendo ancora in fase di sviluppo, seppur avanzato, al momento non sono disponibili specifiche precise in merito a questo interessante e-scooter, che è solo il primo di diversi altri progetti che la neonata To-Move proporrà nei prossimi mesi.

Giuseppe Corcione, CEO di Reinova e Presidente di To-Move, ha così spiegato il suo approccio a questa nuova avventura in ambito mobilità ad emissioni zero:

“Ho deciso di creare questa start up innamorandomi delle idee, della passione e della creatività di 3 ragazzi. Sento il bisogno di sostenere lo sviluppo della nuova mobilità in Italia e di creare piattaforme di veicoli completamente nuove e guidate da idee futuristiche che rispettino l’economia circolare.”

“To-Move è solo il primo esempio di come Reinova può contribuire a creare e convertire realtà industriali non ponendosi il problema di ciò che si perde ma focalizzandosi su ciò che si può costruire, cogliendo le occasioni generate da questa imponente rivoluzione industriale. Connettività, condivisione, sostenibilità e modularità sono i pilastri di questo ambizioso progetto uniti alla creatività italiana e alla valorizzazione del Made in Italy.”

Andrea Strippoli, Chief Executive Officer di To-Move dalla cui “penna” ha preso vita l’idea di questo scooter, ha ovviamente espresso grande soddisfazione per questo “primo passo” della sua azienda:


“Trovare persone, manager e imprenditori che credono in un progetto, in un design e nello spirito di 3 ragazzi è stata una sorpresa positiva. To-Move darà vita ad idee e sogni, darà concretezza a concetti di mobilità diversi e lo farà con la professionalità, la competenza, l’agilità dei professionisti di Reinova. Saremo veloci, agili e soprattutto sempre innovativi.”

“Saremo guidati dalla curiosità di esprimere in prodotti ciò che la natura ci mostra! To-Move nasce per unire idee e prodotti italiani. Reinova ed e-power daranno il contributo tecnologico allo sviluppo del Powertrain. Noi daremo il vestito alla migliore tecnologia italiana.”

Ultime notizie su Scooter

Novità e recensioni con prova su strada di scooter e motorini. Se vuoi acquisire un motorino o tenerti informato sull'attualità degli scooter dal mp3 al motorino elettrico, ecco i nostri consigli!

Tutto su Scooter →