Motor Bike Expo 2021 spostato al 28-30 Maggio

Gli organizzatori della fiera veronese comunicano un nuovo posticipo dell’edizione 2021, ora programmata per il weekend del 28-30 Maggio.

Dopo un primo rinvio al weekend di Pasqua del 2-5 Aprile, annunciato lo scorso Novembre, gli organizzatori del Motor Bike Expo di Verona hanno comunicato oggi un nuovo posticipo dell’edizione 2021 dell’evento, ora programmata per il prossimo 28-30 Maggio.

L’ennesimo slittamento è ovviamente figlio dell’emergenza legata alla pandemia da Coronavirus che continua ad attanagliare il nostro paese, con la kermesse veronese che si ritrova ora in una collocazione del calendario molto diversa da quella usuale di Gennaio ma che, per l’occasione, adotterà un nuovo format.

 

La salvaguardia della salute di tutti resterà naturalmente una priorità per l’MBE 2021, che quest’anno si presenterà in “edizione straordinaria” proponendo comunque diverse novità della produzione di moto, accessori e abbigliamento tecnico insieme a tante altre iniziative.

Sfruttando le condizioni climatiche decisamente più miti rispetto alle precedenti edizioni “invernali”, MBE 2021 darà ancora più centralità ai Demo Ride e alle attività all’aperto che hanno sempre fatto da contorno all’esposizione statica Saranno inoltre allestiti un parcheggio interno al quartiere fieristico dedicato esclusivamente alle moto e un centro spedizioni per l’invio dei prodotti acquistati tra gli stand di Veronafiere.

Con una nota di accompagnamento al comunicato ufficiale, il fondatore e CEO di Motor Bike Expo Francesco Agnoletto ha così riassunto la situazione relativa alle nuove date 2021:

“Il nostro focus è concentrato sulla possibilità di ripartire con una manifestazione funzionale per tutti gli attori coinvolti. Vogliamo realizzare questo “nuovo MBE 21” con il contributo di tutti i protagonisti del settore delle due ruote, che dopo MBE 2020 non hanno più avuto la possibilità di incontrarsi in un contesto professionale di livello internazionale: sarà il momento di ripartire e di accendere i motori, per tornare a crescere assieme.”

“In questo momento siamo obbligati a monitorare continuamente la situazione: la necessità è prendere le decisioni migliori per la salvaguardia delle nostre aziende e degli addetti ai lavori. Ci avvaliamo di un partner, come Veronafiere, che ha investito per potenziare tutti gli standard e i protocolli di sicurezza a tutela della salute di espositori e visitatori.”

 

Ultime notizie su Motor Bike Expo

Tutto su Motor Bike Expo →